Viadana. Borse di studio agli studenti con lode

Viadana. Consegna all'aurditorium dei riconoscimenti agli studenti più meritevoli che hanno terminato le medie con i voti più alti. Sono sette gli studenti con 10 e lode.

Viadana. Solidarietà con gli alluvionati

Viadana. Solidarietà con gli alluvionati
Molte le associazioni mobilitate per portare un minimo aiuto e vicinanza ai nostri fratelli reggiani accomunati dai problemi delle piene del Po secolari. Messaggio di solidarietà dal sindaco Cavatorta alle popolazioni colpite da questa alluvione che ha fatto danni incalcolabili alle cose e disagi immensi specie alle persone anziane. Tutti i dettagli sulla Provincia di oggi.

Viadana. Soccorsi alluvione nel reggiano, viadanesi mobilitati per i soccorsi

Viadana. Soccorsi alluvione nel reggiano, viadanesi mobilitati per i soccorsi
Raffica di disagi sulle strade tra il viadanese e il reggiano. Gruppi Scout e parrocchiali a Poviglio per portare coperte per soccorsi per le popolazioni a noi vicine colpite da questi gravissimi disagi.

Viadana. Trasporti in tilt

Viadana. Trasporti in tilt
A causa dell'alluvione nel reggiano strade chiuse e lunghe deviazioni, interrotti i treni, su Viadana il peso del traffico deviato di un vasto territorio. Sulla Gazzetta di oggi.

Venerdì 15 all’Oglio Po Concerto di Natale

(COMUNICATO STAMPA)
Venerdì tutti all’Oglio Po, c’è il Concerto di Natale
Con l’Orchestra Mousikè, il 15 dicembre, l’Ospedale di Casalmaggiore si fa luogo di incontro vivo e vitale.
“Un’occasione per ringraziare una comunità che ha cura”, afferma Rossi. Ingresso libero per tutti

Venerdì 15 dicembre, alle ore 15.30, l’Orchestra Mousikè – diretta dal maestro Gianluigi Bencivenga - si esibirà nell’atrio principale dell’Ospedale Oglio Po.

E’ la prima volta che accade. L’Ospedale si fa auditorium e ospita un concerto di Natale dedicato a tutti gli operatori sanitari, ai pazienti, ai loro familiari; alle associazioni di volontariato, ai Cittadini che desiderano partecipare, alle istituzioni del territorio. Invito a partecipare esteso anche ai protagonisti della “Salute è un bene prezioso”, l’iniziativa di prevenzione 2017 dedicata alle donne, promossa dal Comune di Viadana e Casalmaggiore, che ha coinvolto molti partner del mondo dell’imprenditoria locale e ha visto un’altissima partecipazione della cittadinanza con un livello di soddisfazione ottimale.

Ogni presenza sarà un segnale forte e positivo a favore di un Ospedale che negli ultimi due anni ha saputo accrescere il suo potenziale, rinnovarsi, rimettere al centro qualità dei servizi e nuove professionalità. Basta pensare all’arrivo dei nuovi primari di Chirurgia, Ortopedia, Pediatria, Ginecologia e Ostetricia.

“Il concerto di venerdì prossimo rappresenta un’occasione importante per esprimere riconoscenza a chi ha cura dell’Oglio Po e a chi a questo ospedale si rivolge per ricevere cure - spiega Camillo Rossi (Direttore Generale dell’ASST di Cremona). Offre l’opportunità di ringraziare chi si spende per la sua salvaguardia e per la sua crescita, chi ogni giorno mette a disposizione la propria competenza e umanità per il bene dell’altro. Per questo durante il concerto saluteremo i dipendenti che quest’anno sono andati in pensione e consegneremo le borse di studio ai figli dei dipendenti che si sono distinti per merito negli studi. Gesti simbolici, che mostrano attenzione per una comunità che ha cura della persona, in ogni senso e in ogni ruolo. Invitare gli studenti dell’Orchestra Mousikè, giovani e appassionati musicisti, ad esibirsi all’interno di una struttura ospedaliera – conclude Rossi - ha un valore educativo e civile peculiare: è in questo modo che un ospedale e i servizi territoriali si fanno luoghi autentici, identitari, divenendo così parte integrante del tessuto sociale”.

L’Orchestra Mousikè è un progetto sostenuto dal Settore Politiche Educative della Famiglia del Comune di Cremona, dalla Fondazione Stauffer, dalla Scuola secondaria di primo grado ad indirizzo musicale “Vida” di Cremona. Nata nel 2006 come laboratorio orchestrale, oggi è una realtà di elevato spessore artistico e musicale che vede coinvolti più di 70 ragazzi, dagli otto ai diciotto anni di età, con un ricambio annuale che la rende dinamica e sempre diversa. E’ un’esperienza formativa e educativa che aiuta i ragazzi a crescere nella propria identità.

L’evento è stato organizzato dall’Ufficio Comunicazione dell’ASST di Cremona.

In allegato: locandina dell’evento

*******
UOS Comunicazione | ASST di Cremona
tel. 0372 405153 | e-mail comunicazione@asst-cremona.it
www.asst-cremona.it

Viadana. Lutto cittadino, i funerali forse a Viadana

Viadana. Lutto cittadino, i funerali forse a Viadana
La data della cerimonia non è ancora stata fissata ma potrebbe svolgersi a Viadana dove vivono i nonni dei bambini. Sulla Provincia di oggi.

Viadana. Lutto cittadino

Viadana. Lutto cittadino. Momento del silenzio e della preghiera per i bimbi vittime della tragedia. Sulla Gazzetta di oggi.

Viadana. Tragedia della madre

Viadana. Sulla prima pagina della Gazzetta di Mantova la
tragedia incomprensibile che ci ha colpiti tutti come comunità.

Viadana. Ponte: lavori finiti


Viadana. Ponte: lavori finiti
Oggi l'inaugurazione dell'intervento da mezzo milione, aggiustamento antisismico e scolo delle acque piovane. Sulla Provincia di oggi

Viadana. Ponte riparato

Viadana. Ponte riparato
Sono stati compiuti lavori di rinforzo e risanamento delle travi. Sulla Gazzetta di oggi

liceo Scientifico Sanfelice di Viadana: “rimpatriata” dei liceali del ‘76

A 40 anni dal Diploma, “rimpatriata” dei liceali del ‘76 Sono passati quarant'anni da quando componevano la stessa classe, ma divertimento e affiatamento sono stati gli stessi, come se avessero appena concluso la maturità. I liceali del liceo Scientifico Sanfelice di Viadana che hanno conseguito la maturità nel 1976 hanno tenuto una riuscitissima rimpatriata . In classe erano in una ventina ma si sono ritrovati in 11, in un Osteria di Vicobellignano per vivere il momento conviviale . . Dalla licenza liceale si sono visti in diverse occasioni , ma questa volta, l’appuntamento ha avuto un sapore speciale. C'era da ricordare Carlo Lodi Rizzini , che è mancato di recente ed era uno degli elementi cementanti il gruppo . Gli altri assenti, tutti giustificati perché residenti fuori, non hanno fatto mancare i loro messaggi di saluto e vicinanza. Serata all’insegna dell’amarcord . Sono riemersi episodi ed aneddoti vissuti nel periodo scolastico . I “ragazzi " , con questa bella serata , hanno ricordato i vecchi tempi tirando le fila di una vita sempre in crescendo, costellata di soddisfazioni , traguardi, raccontandosi le reciproche esperienze di vita . Tra un gustoso piatto e un buon bicchier di vino , il più riservato e taciturno ha piacevolmente stupito "le ragazze " offrendo loro ,con un gesto di apprezzata galanteria , una profumatissima rosa rossa . Non hanno potuto dimenticare la famosa "notte prima degli esami " .... Con una telefonata effettuata la vigilia della prova d'italiano, uno sconosciuto spacciandosi per il provveditore agli studi riuscì a convincere una suora, preside di un istituto pavese, a prendere la busta, contenente i titoli dei temi d'italiano, custodita in cassaforte, ed aprirla rompendo i sigilli di ceralacca con cui si usava garantirne l'integrità, e a farsi leggere il contenuto adducendo a pretesto un possibile errore di trascrizione da correggere. Al termine della telefonata, la preside, colta da dubbi, denunciò l'accaduto. La prova d'italiano venne rimandata su tutto il territorio nazionale, l'esame cominciò con un giorno di ritardo con quella che era la "seconda" prova, nel mentre vennero preparati nuovi temi per la prova d'italiano. Questo è l'unico caso noto in cui il contenuto di un testo d'esame venne divulgato in anticipo. La 5 ^ B, nel luglio del 1976 si diplomò compatta , dopo un duro esame di Stato !

Viadana. Stasera spettacolo al Vittoria

Stasera al teatro Vittoria ore21 spettacolo di teatro di comunità. Fra gli attori i ragazzi diversamente abili del Ciao ci Vediamo Domani e gli anziani della casa di riposo di Viadana. INGRESSO LIBERO

Casalmaggiore. Anche Striscia si occupa del ponte

Casalmaggiore. Anche Striscia si occupa del ponte
Anche Striscia la notizia trova grottesco l'immobilismo dello stato centrale che si disinteressa delle popolazioni locali alle prese con disastri più o meno naturali.

Viadana. Vigile ascoltato dalla Commissione Ue

Il vigile di Viadana Pietro Boldrini è riuscito - con la validità delle sue tesi - a farsi ascoltare dalla Commissione del Parlamento europeo per dare pari dignità a tutte le polizie che operano nell'ambito dell'ordine pubblico. Boldrini ha fatto un'audizione esponendo le sue tesi che hanno ricevuto vari giudizi positivi.

Viadana. Nessun benefattore per l'albero

Viadana. Nessun benefattore per l'albero
Messa così sembra che i viadanesi non siano generosi in realtà non sono molti quelli che hanno un albero di quelle dimensioni da segare e mettere in piazza come facevano i celti. Restavano i vivai ma quelli giustamente fanno impresa. I particolari sulla Provincia di oggi