Viadana. Nuovo palazzetto:

Viadana. Nuovo palazzetto: assemblea senza Il sindaco

Il sindaco declina l'invito per la prossima assemblea sul palazzetto indetta da "certe opposizioni" che secondo il sindaco desiderano solo "demolire lui e l'amministrazione". Tutti i particolari sulla Gazzetta di oggi

San Matteo arriva la casetta dell'acqua

San Matteo arriva la casetta dell'acqua.
Servirà per alleviare il problema dell'arsenico nelle falde. I dispenser saranno collocati in piazza Italia.
Sulla Gazzetta

Viadana. Imprenditore assolto

Viadana. Imprenditore assolto
Viadana. Imprenditore assolto. Ieri mattina il viadanese Giancarlo Peschiera titolare del negozio Erbavoglio è stato assolto per la faccenda di un anno fa perché il fatto non costituisce reato. Sulla Gazzetta

Viadana. Premio alla carriera per gli archeologi

Viadana. Premio alla carriera per gli archeologi
Viadana. Premio alla carriera per gli archeologi fratelli Anghinelli. La premiazione avrà luogo alle 21 nel corso dell'incontro organizzato da "quattrocase è viva". Sulla Provincia

Casalmaggiore "Generazione Legami"


Viadana. Ex Ospedale: si chiedono garanzie per i servizi

Viadana. Ex Ospedale: garanzie per i servizi

Articolo di Setti in evidenza sulla Provincia sull'ex ospedale. Le opposizioni chiedono chiarezza sia sui posti di lavoro attualmente impiegati nella lungodegenza sia sul suo mantenimento attuale senza diminuzione di servizio.
La ristrutturazione propone di ammodernare l'ospedale fino al potenziale di 30 posti letto per ricoveri brevi di pochi giorni. Le due ipotesi non si escludono anche se sorge la questione della coperta troppo stretta visto che si ha sempre a che fare con esigenze di bilancio.  Quanto ai medici di base non si è ancora riusciti a trovare soluzione che li possa attirare nella nuova struttura. Tutti i dettagli sono meglio spiegati nell'articolo.

Casalmaggiore. Ponte chiuso: "Stato di emergenza"

Casalmaggiore. Ponte chiuso: Stato di emergenza.
Una folla di cittadini preoccupati per le sorti del ponte ormai chiuso tiene il fiato sul collo alla politica recandosi al consiglio comunale affinché si trovino immediatamente soluzioni sostenibili per le popolazioni rivierasche che si trovano in stato di emergenza. In questo momento tutti sono alla ricerca di una soluzione nessuna delle quali peraltro è in grado darla in tempi brevi. Ogni giorno che passa col ponte chiuso erode  risorse al tessuto economico e produce abnormi disagi alla popolazione civile. Se fossimo in uno stato efficiente per prima cosa si risolverebbe il problema della viabilità in tempi brevissimi con un ponte smontabile mentre si costruisce quello nuovo. Purtroppo la priorità non sono i cittadini ma il pareggio di bilancio.

Viadana. Palafarina: Lavori più vicini ma la battaglia è sui costi

Viadana. Palafarina: Lavori più vicini ma la battaglia è sui costi
Aggiudicato l'appalto. Il sindaco emozionato dopo anni d'impegno. Una parte delle opposizioni indice un'assemblea per chiarire il rincaro di un milione.
Sulla Gazzetta di oggi molti altri dettagli.

Viadana. Palafarina: Lavori ad un'impresa veronese

Palafarina: Lavori ad un'impresa veronese
L'appalto aggiudicato all'unica azienda che aveva presentato un'offerta. Il sindaco è soddisfatto per essere arrivati a questo punto dell'iter di ricostruzione. Ma le opposizioni sono critiche e martedì c'è un'assemblea.
Sulla Provincia di oggi molti altri particolari

Viadana. I medici di famiglia incerti sulla nuova struttura

Viadana. I medici di famiglia incerti sulla nuova struttura
La Gazzetta di oggi si occupa con Romani del problema del nuovo/vecchio ospedale. Il nuovo sistema prevede che anche i medici di base si spostino armi e bagagli coi loro ambulatori in nuovi ambulatori dentro l'ex ospedale ma i medici sono titubanti e chiedono maggiori informazioni prima di prendere le loro decisioni. In articolare il medico Bartolucci sentito dal giornale chiede che si chiarisca meglio "il ruolo che avrà la struttura".  Se anche a Bozzolo si è verificata la stessa situazione a monte ci deve essere un problema, inoltre si è fatto presente che la nuova struttura (burocratica, perché la struttura ospedaliera c'è già) se non verrà organizzata a dovere potrebbe tramutarsi in un aggravio di disagio per i pazienti. Fatto sta che i medici di famiglia sono i migliori conoscitori della sanità pubblica coi loro decenni di esperienza. Molto meglio dei politici e quindi conviene sempre ascoltare le loro opinioni e suggerimenti. La situazione è molto meglio spiegata nei dettagli nell'articolo.

"Ponte di Casalmaggiore: La gente ne ha bisogno adesso"

Ponte di Casalmaggiore chiuso.
E' impensabile che le popolazioni rivierasche debbano aspettare le calende greche per poter avere un ponte transitabile sul Po.
Si parla di anni e anni per fare un ponte nuovo. E nel frattempo? Facciamo morire le aziende e mortificare la popolazione con ulteriori spese  disagi?
La via interrotta tra Emilia e Lombardia - per i disagi che comporta alle popolazioni - è da considerarsi al pari di una calamità che non produce morti ma gli stessi danni. Perciò l'idea di Ferroni che a livello locale ha fatto conoscere una terza via oltre quella di una riparazione tampone di cui si discuterà in consiglio. Ossia l'ipotesi che intervenga un'azienda tipo "Megacostruzioni" di focus, il colosso olandese/italiano Janson Bridging che in quattro e quattr'otto (6 mesi) è in grado di realizzare un ponte smontabile transitabile nei due sensi anche da camion. D'altra parte se ci riuscivano gli antichi romani a costruire su due piedi ponti militari nei fiumi della Germania a maggior ragione ci riescono oggi con le ultime tecnologie.  Quindi è' meglio aspettare le calende greche per avere un ponte meraviglioso oppure stendere un ponte d'emergenza smontabile entro 6 mesi? La risposta della gente è ovvia! dateci il ponte subito!. Facciamo il ponte smontabile poi si costruisce il ponte nuovo con calma, ma nel frattempo fateci transitare! I particolari sulla Gazzetta di oggi.

Viadana. Sicurezza uscita dalla scuola

Verso la soluzione della legge salvapresidi, ossia quel provvedimento che esonera le scuole dalla responsabilità dell'alunno nel momento in cui varca la soglia all'uscita di scuola. Nel frattempo si dovrebbe agire per mettere in sicuezza il più possibile l'area adiecente l'edificio pubblico. Sulla Provincia di oggi.

Viadana. Fallimento Lavadera

Viadana. Fallimento Lavadera
il Tribunale di Mantova ha dichiarato il fallimento della spa Lavadera Village di Cogozzo già in liquidazione. I dettagli sulla Gazzetta di oggi.