Viadana - Distributori automatici: "chiusura dalle 23 alle 5 del mattino

Viadana - Distributori automatici: "chiusura dalle 23 alle 5 del mattino
I distributori automatici di alimenti e bevande dovranno chiudere alle 11 di sera e per tutta la notte fino alle 5 del mattino. La motivazione di questo provvedimento del sindaco sono motivate da questioni di ordine pubblico in seguito a lamentele dei cittadini corredate da reperti fotografici. L'ordinanza entrerà in vigore a partire dal primo dell'anno prossimo.

Viadana - L'ex Villaggio del Ragazzo sarà ristrutturato

Viadana - L'ex Villaggio del Ragazzo sarà ristrutturato
L'ex Villaggio del Ragazzo sarà ristrutturato e diventerà una scuola. Il progetto prevede la ristrutturazione di una parte del complesso quella risalente agli anni 60. Saranno ricavate 5 aule da 25 alunni più spazi per uffici amministrativi. Il cantiere per 500/600mila euro durerà circa un anno e sarà finalizzato all'apertura di una scuola primaria privata con rette accessibili anche con borse di studio.

Casalmaggiore - Ponte sul Po a primavera 2019

Casalmaggiore - Ponte sul Po a primavera 2019
Svolta nella vicenda del ponte chiuso. Secondo quanto si apprende il ponte sul Po di Casalmaggiore sarà messo in sicurezza già a fine primavera 2019. Ieri sono state aperte le buste per i lavori che saranno affidate a team d'imprese di Parma. Sulla Gazzetta di oggi

"Il Punto Nascite dell'Oglio-Po potrebbe ancora essere salvato"

Il Punto Nascite dell'Oglio-Po
Da esponenti 5 Stelle giunge la notizia che il Punto Nascite dell'Oglio-Po potrebbe ancora essere salvato.
In teoria la Regione potrebbe ancora salvare il reparto se avesse volontà di farlo in quanto dal Ministero si sarebbero aperti spiragli sulla deroga in ragione della particolare situazione del territorio. Sul tavolo delle trattative sono salienti le questioni riguardanti la soglia minima per non chiudere di 500 nascite e la distanza da un ospedale alternativo all'Oglio-Po. (Articolo sulla Gazzetta di Mantova di oggi)

Viadana Casalmaggiore - Ricorso contro chiusura del punto nascite

Viadana Casalmaggiore - C'è un ricorso alla chiusura del punto nascite ma il contenuto non è ancora stato reso noto. Una delle questione riguarda il tempo di percorrenza da parte degli utenti per raggiungere un presidio attrezzato alternativo. In realtà per raggiungere Mantova o Cremona dall'ospedale Oglio-Po servono circa tre quarti d'ora di macchina salvo imprevisti. Sulla Gazzetta di oggi.

Viadana - Richiesta di un luogo per sgambare i cani

Viadana - Richiesta di un luogo per sgambare i cani
700 cani registrati all'anagrafe canina del Comune. I padroni cercano di stimolare l'amministrazione per un luogo recintato a Viadana dove sguinzagliare i loro cani in tranquillità.

Viadana/Casalmaggiore - Chiusura punto nascite all'Oglio Po

Viadana/Casalmaggiore - Chiusura punto nascite all'Oglio Po
Si spera ancora e a gente si mobilita (ieri manifestazione davanti all'ospedale) per contrastare una decisione che alla luce della situazione (che vede gli italiani non fare più figli) come minimo paradossale. Invece di agevolare le nascite si ostacolano. Appare così irrazionale la decisione di chiudere il punto nascite a Casalmaggiore che costringerebbe le puerpere a fare circa 100 kilometri (per recarsi a Mantova o a Cremona) per partorire. Non si capisce in quale iperuranio siano andati a pescare questa idea di chiudere un presidio indispensabile per migliaia di persone del distretto Oglio-Po soprattutto in una logica di necessità nazionale d'incentivare le nascite per contrastare l'invecchiamento della popolazione. Articolo sulla manifestazione sulla Gazzetta di oggi

Viadana (Cizzolo-San Matteo) Ancora problemi per l'argine

Viadana (Cizzolo-San Matteo) Ancora problemi per l'argine.
Slitta di 7mesi il completamento dei lavori all'argine maestro tra Cizzolo e San Matteo. La Provincia giustifica i ritardi con il maltempo e le frane, fatto sta che la strada arginale resta ancora chiusa al traffico. Previsti parecchi disagi per gli abitanti che vedono svanire la speranza che lavori sarebbero terminati in questo settembre 2018 mentre il nuovo annuncio parla di fine aprile 2019.  (articolo completo sulla Gazzetta di oggi)

Viadana. L'amministrazione a caccia di fondi Regionali

Viadana. L'amministrazione a caccia di fondi Regionali anche per la Rotonda Giardini. Luogo d'incontro estivo per il refrigerio dei maestosi alberi e parco giochi per bambini piccoli, la rotonda Giardini col suo bar ben tenuto è un luogo importante di ritrovo che il Comune vorrebbe migliorare grazie a fondi Regionali stanziati per la realizzazione di parchi giochi inclusivi. Il proposito è quello di rendere maggiormente fruibili l'ingresso e i giochi nell'area apposita. (articolo completo sulla Gazzetta di oggi)

Viadana. Più ciclabili con la Regione

Viadana. Più ciclabili con la Regione
Il Comune si sta attivando per aumentare le ciclabili con il concorso della Regione. In particolare si sta studiando di potenziare la via ciclistica di via Vanoni allo scopo di agevolare il percorso dalla piazza alle scuole di via Vanoni. (Articolo completo sulla Gazzetta di oggi)

Viadana/Boretto. Code sul ponte per il senso unico alternato

Viadana/Boretto. Code sul ponte per il senso unico alternato
Purtroppo  com'era prevedibile - i lavori di consolidamento dei piloni del ponte Viadana/Boretto e l'introduzione del senso unico alternato
hanno provocato, code, rallentamenti e disagi per automobilisti e pendolari. Si è stimato che nelle ore di punta per percorrere poche centinaia di metri siano stati necessari anche 20 minuti in coda. Oltre al senso unico alternato è stato disposto un limite di velocità di 30 km/h. Al momento non sono giunte notizie certe sulla durata dei lavori e della data di riavvio del traffico normale salvo le stime preventive soggette a revisione in seguito alla situazione del cantiere che - riguardando un restauro - sono per definizione in divenire.

Viadana. Sul ponte a senso unico alternato

Viadana. Sul ponte a senso unico alternato
A causa di lavori di rinforzo dei piloni del ponte Viadana/Boretto il traffico si svolgerà a senso unico alternato. Sulla Gazzetta di oggi

Viadana. Piazza Manzoni: "Un unico spazio per eventi"

Viadana. Piazza Manzoni: "Un unico spazio per eventi"
Carlo Calza, segretario della Lega di Viadana anticipa sulla Gazzetta di Mantova l'intenzione di mettere mano alla Piazza Manzoni in vista di una maggiore fruibilità. L'intenzione e sarebbe quella - tra le altre cose - di eliminare la fontana per ottenere un unico spazio ampio (come fu concepita in origine) per consentire manifestazioni ed eventi nella piazza principale. (sulla Gazzetta di oggi)

Viadana ha una pista di atletica

Viadana ha una pista di atletica. In Tv si sentono sempre dirigenti di vari sport che sottolineano come una struttura possa generare passione per una disciplina sportiva e far emergere nuovi talenti che si appassionano e si allenano fin da piccoli. Con questa pista di atletica chissà che non nascano nuovi piccoli campioni che forse vedremo gareggiare ad alti livelli in futuro? Un auspicio. (Articolo sula Gazzetta di oggi)