In una scuola cremonese tolto il Natale, si chiamerà "Festa delle Luci"


Il Corriere della Sera ha dato oggi la notizia che in una scuola del cremonese per i più piccoli il Natale cambierà nome, non più "Natale", appunto ma "Festa delle Luci". Continua la marcia inesorabile di demolizione delle tradizioni delle nostre terre per far posto alle nuove culture giunte con l'immigrazione. Perché questo? Il motivo è che ormai nelle classi delle elementari ed asili i bambini figli di immigrati, quindi non cristiani, che stanno diventando numerosi, in alcuni casi sono la maggioranza in classi, sarebbero ingiustamente esclusi dai festeggiamenti. Mentre se si cambia nome il nome della ricorrenza in "Festa delle luci" tutti possono gioiosamente partecipare indipendentemente dalla religione. I tempi cambiano.