Pomponesco - Autovelox viaggia a 80 multe al giorno

Si narra che l'Autovelox di Pomponesco viaggi già a un ritmo di 80 multe al giorno circa. Quando la pubblica amministrazione vuole fare qualcosa in fretta è anche più veloce dei privati. E' il caso dell'autovelox di Pomponesco che - detto fatto  -  è già montato e funzionante. In quello stradone evidentemente parecchi si scordano che c'è il limite dei 70 km/h in entrambe le corsie di marcia e incappano nella indesiderata istantanea alla targa. Foto che non viene recapitata a casa insieme al verbale verde ma viene trattenuta negli uffici demandati a conservare i fotogrammi nel rispetto della Privacy. Noto il caso di quello che ha litigato con la moglie che aveva aperto la busta con la foto di una bionda impossibile da spiegare nel sedile passeggero. Si ricorda che l'autovelox di Pomponesco funziona con due ordigni che non hanno più la forma a bidone bensì quella di uno strano lampione e sono piazzati sullo stradone da Viadana per Dosolo e ponte di Guastalla ciascuno nel suo lato a circa 400 metri dall'entrata principale del paese. Perciò... bisogna rigorosamente stare sotto i 70 km/h. L'importo della multa non si sa ancora ma dovrebbe essere commisurato allo scarto di velocità superato e nemmeno si sa se con questi nuovi autovelox di seconda generazione permangono i requisiti per presentare ricorso della contravvenzione presso il giudice di pace con le argomentazioni dei precedenti, ovvero che le vecchie macchine non erano omologate. Se queste ultime avessero (e lo si da per scontato) ottenuto l'omologazione bisognerà trovare altri argomenti. Ricordiamo che per le multe dei T-Red l'argomentazione che bisogna contestare è quella del giallo di 5 secondi è troppo breve.