Presentazione volume della società storica viadanese

Il Bollettino della Società Storica Viadanese, Vitelliana. Viadana e il territorio mantovano fra Oglio e Po,
giunto al quinto numero, verrà presentato domenica 12 dicembre Al MuVi - Galleria Civica d'Arte Contemporaneas - Sala della Permanente congiuntamente a volume Il Libro Rosso di Viadana. Privilegi dal 1415 al 1766 secondo volume della collana Quaderni della Società Storica Viadanese.
Otto i saggi presenti i cui argomenti sono quest’anno in prevalenza di musica e arte:
Elisabetta Fadda, Con Parmigianino a Viadana: Gerolamo Bedoli (1508?-1569) nella bottega dei
Mazzola; Anna De Rossi, Sulla ritrattistica di Gianfrancesco Cagnino Gonzaga; Marco Mangani, Nel laboratorio delle forme minori: le canzonette a tre voci di Lodovico Viadana; Ulisse Bocchi, Nuove considerazioni circa la pala di Santa Lucia in Santa Maria Assunta a Sabbioneta; Elena Bittasi, «Il semplice, il sentimentale e il bello nel suonare»: riflessioni a margine di uno spartito di Alessandro Rolla conservato presso la Società Storica Viadanese; Federico Lorenzani, Organi a canne e organari nel Viadanese tra il XVI e il XIX secolo; Mauro Perani, Nuove scoperte su Marco Mordekai Mortara (Viadana 1815 - Mantova 1894). Per uno studio approfondito delle opere e del pensiero del rabbino mantovano; Arnaldo Ganda, La biblioteca degli Agostiniani di Viadana alla fine del cinquecento.
Vi sono inoltre recensioni e segnalazioni di libri e tesi di laurea di interesse locale oltre alla segnalazione
di moltissimi restauri di edifici o di opere d’arte del territorio e il resoconto dell’attività dell’associazione. Un volume di 264 pagine con moltissime illustrazioni a colori.