Oggi alle 17 ultimo addio a Umberto Chiarini: «tra l'argine e il cielo»

Oggi a Fossacaprara si terrà la celebrazione funebre di Umberto Chiarini, ambientalista ed ex docente scomparso giovedì scorso all'età di 65 anni. La funzione è per le 17 di oggi «tra l'argine e il cielo», così come annunciato su Facebook dal figlio Damiano. II feretro sarà portato direttamente dall'ospedale Oglio Po nella chiesa parrocchiale di Fossacaprara intorno alle 16. A spalla, la bara sarà poi portata nel prato situato tra la chiesa parrocchiale di Fossacaprara e l'argine. Presiederà la messa don Pisani, parroco di Rivarolo lei Re, che sarà affiancato da alri sacerdoti durante la celebrazione. Sarà dato spazio anche a brevi interveni di ricordo di Umberto. Infine, sempre a piedi, la bara sarà accompagnata al cimitero per la sepoltura in terra. La famiglia Chiarini consiglia, a tutti coloro che possono, di recarsi a Fossacaprara in bicicletta. Si prevede una grande partecipazione tanto che saranno posizionate circa 400-500 sedie a semicerchio, attorno al feretro, con davanti l'altare. (rassegna stampa la Provincia)