Cavallara. Festa patronale con concerto natalizio

La comunità parrocchiale di Cavallara vivrà il 26 Dicembre 2011 la Festa Patronale di S. Stefano Primo Martire.
Dopo la celebrazione della Santa Messa Solenne il mattino alle 11:00 il consiglio pastorale con il parroco Don Stefano Zoppi propongono un concerto natalizio per valorizzare il prezioso organo Lingiardi. il concerto si svolgerà nella chiesa di S.Stefano il pomeriggio alle ore 16:30.
Siederà all'organo il famoso organista reggiano Primo Iotti accompagnato dal soprano Sara Fornaciari. Il concerto sarà intervallato da un breve commento spirituale del parroco e al termine seguirà un' interessante relazione sui lavori di recupero della Basilica Parrocchiale da parte del direttore dei lavori Arch. Gianni Trombini. L'ingresso è ad offerta libera il cui ricavato sarà devoluto ai restauri della chiesa. 

Chiesa parrocchiale di Cavallara
Lunedì 26 dicembre 2011
Concerto di S.Stefano
Sara Fornaciari, soprano
Primo Iotti, organista
Programma
-Jubilet

Claudio Monteverdi
(1567-1643)

Arcangelo CORELLI
(1653-1713) (Organo solo)

Alessandro Grandi
(1586-1630)

Bonifacio ASIOLI
(1769-1832)

Antonio VIVALDI
(1678-1741)

Domenico ZIPOLI
(1688-1726)

Franz Gruber
(1787- 1863)

Luigi CHERUBINI
(1760-1842)

Georg Friederich HANDEL
(1765-1759)

Adolphe ADAM
(1803-1856)

Amilcare Ponchielli
- Andante mosso in sol
(1834-1886)                                                     - Facile marcia

Johannes BRAHMS
(1833-1897)

Anonimo portoghese

- Pastorale

- Cantabo Domino

- Piva
(Organo solo)

- Domine Deus

- Pastorale
(Organo solo)

- Stille Nacht

- Ave Maria

- Piva
(Organo solo)

- Cantique de Noel

- Wiegenlied

- Adeste fideles

Primo Iotti

“Mi sono ammalato di musica piccolissimo, in particolare da quando Santa Lucia mi donò in la mitica pianola Bontempi”. Si è diplomato in organo e composizione organistica, musica corale e direzione di coro presso il Conservatorio ‘G. B. Martini’ di Bologna ha inoltre ha conseguito, presso la CEI a Roma, il diploma di Perfezionamento Liturgico Musicale. Dal 1983 è organista nella chiesa parrocchiale di Bagnolo in Piano e dal 1995 direttore della Corale S.Francesco da Paola. Ha promosso e seguito il restauro degli organi storici del comune di Bagnolo nei quali sono divenuto organista titolare: "Traeri” 1703, "Battani" 1904 e "Pirchner” 1950. Nel 2000, per avvicinare i bambini al canto corale, ha promosso il coro di voci bianche Piccoli cantori di S.Francesco e nel 2003 ha fondato il coro Sacri Concentus Cantores, formato dai solisti della Corale e specializzato in musica polifonica. Ha all’attivo numerosi concerti sia come organista, sia come direttore di coro: ha suonato ha concertato e diretto la Via Crucis di Franz Liszt, il Gloria di Vivaldi, la Kronungmesse di Mozart, la Messe des Pescheurs de Villerville di Faure, la Messa in VI tono di Giambattista Minelli e Mass of the Children di John Rutter. Vicepresidente della Associazione Italiana Organisti di Chiesa dal 1998 al 2007, collabora come organista, alle celebrazioni della diocesi di Reggio Emilia-Guastalla. Nel 2007 ha tenuto un concerto sul prestigioso organo di Anton Brucker (S.Florian), fa parte della Cappella Gregoriana Benedetto XVI di Bologna della Cappella Regiensis di Reggio Emilia, ed è direttore del coro Città di Cavriago. Da diversi anni si occupa di laboratori musicali presso le scuole dell’obbligo e in circoli didattici della
provincia di Reggio Emilia per la promozione e divulgazione dell’organo a canne.

Sara Fornaciari

Diplomata presso il Conservatorio di Musica “L. Campiani” di Mantova con l’insegnante G.Monici, si è avvicinata alla musica grazie alla Corale S. Francesco da Paola di Bagnolo in Piano (RE) di cui fa parte dal 2000, ha studiato presso l’Istituto Diocesano di Musica e Liturgia di Reggio Emilia e si è diplomata in Musicoterapia presso il Centro Emiliano Formazione Insegnanti e Genitori dell’Antoniano di Bologna. E’ insegnante presso varie scuole d’infanzia ed elementari e musicoterapista presso diversi centri per l’handicap delle province di Reggio e Modena. Insegna canto individuale e corale presso la scuola di Musica NonSoloNote di Bagnolo e l’Istituto Diocesano di Musica e Liturgia di Reggio Emilia. Ha al suo attivo diversi concerti come solista in diverse rassegne musicali: Di musica e parole, Musica intorno al Fiume, Phos hilarón, Al Chiaro di Luna, Le voci del Reno, Armonie d’Estate, Estate Nerviese,. Si è cimentata sia in Ensemble ridotti di musica antica, come il coro da camera Sacri Concentus Cantores di cui fa parte, sia nella grande letteratura sacra eseguendo il Messia di Haendel, la Kronungmesse di Mozart; come solista ha interpretato il Gloria di Vivaldi, la Via Crucis di Listz e la Messe des Pescheurs de Villerville di Faurè, nonché composizioni più recenti come Earth Mass di P.Winter, Psalms of Abraham di
A.Kaplan, Phos hilarón: cantata concertante di J.Trigos.