Viadana. Le proposte del Pdl per il piano delle opere pubbliche

Manfredi (Pdl)
OSSERVAZIONI PROPOSITIVE AL PIANO TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2012-2014.
“In merito al programma triennale 2012-2014 delle opere pubbliche il PDL ha voluto esprimere le proprie osservazione propositive per dare un segnale di forte interesse per il territorio specificando le seguenti note di sicuro interesse comune:
* PERCORSI PEDONALI - Al fine di migliorare l’accessibilità agli spazi pubblici si preveda di rendere omogenei nelle dimensioni e scelta dei materiali delle strade principali del capoluogo e delle frazioni portandoli alla dimensione minimi di mt. 1,50 eliminando le barriere architettoniche e attuando un piano generale d’intervento da attuare per lotti funzionali;
* VIA ROCCA - In considerazione della proprietà pubblica dell’area posta tra la sede stradale di Via Rocca e gli edifici privati si preveda una manutenzione straordinaria della pavimentazione e della rete fognaria che attualmente ha gravi difficoltà di funzionamento;

*SCUOLE -  Si preveda una ristrutturazione delle attuali sedi scolastiche primarie di Cogozzo e Cicognara che presentano gravi deficit strutturali e di esercizio, in attesa della futura realizzazione del nuovo plesso scolastico primario di Cogozzo-Cicognara. Si provveda alla costruzione degli spazi per alloggiare il crescente numero di bambini che si iscriveranno alla scuola dell’infanzia nei prossimi anni;
*ACQUEDOTTO - Si provveda alla realizzazione di almeno una casetta dell’acqua, nelle frazioni non provviste di rete di distribuzione dell’acqua potabile.
Ovviamente, senza svalorizzare le altre necessità del territorio abbiamo valutato, in virtù anche della situazione economica in cui viviamo, di concentrare attenzione su alcuni obiettivi fondamentali”

Christian MANFREDI
Capo gruppo Consiglio PDL VIADANA