Regione finanzia acquedotto nelle Frazioni Nord

Finalmente il Comune di Viadana potrà completare la realizzazione della rete dell'acquedotto  per il restante territorio del comune oggi non servito. Si tratta della Realizzazione delle reti di distribuzione nelle località Bellaguarda, Casaletto, Gerbolina, Sabbioni, Salina e Squarzella.
La Giunta della Regione Lombardia  con decreto del 25 gennaio 2012 n.2937 ha approvato il progetto predisposto da Tea Acque SpA ( ing. Peri di Asola)  che prevede un investimento di € 2.500.000  cofinanziato dal Comune di Viadana per € 400.000 e da Acque Potabili SpA per ulteriori € 400.000 e Regione Lombardia  per € 1.700.000.
Allego copia della delibera con il relativo allegato.
In qualità di sindaco di Viadana mi sento molto soddisfatto del risultato. E' stata premiato l'impegno e l'efficienza dell'amministrazione che da tempo stava studiando il problema e che aveva già provveduto a far redigere i progetti delle opere. Gli elaborati sono stati presa in attenta considerazione dalla Regione Lombardia che conscia altresì del grave problema dell'arsenico presente  in falde di certe aree del nostro comune ci ha privilegiato  focalizzando sul nostro comune la  sua attenzione e considerazione. La presenza di elaborati  progettuali esistenti, il cofinanziamento offerto dagli altri partners ha contribuito in modo essenziale affinchè l'attenzione dell'amministrazione regionale si rivolgesse in modo particolare sul nostro comune. Questo dimostra l'intelligenza e la sagacia dei nostri amministratori regionali che hanno a cuore problemi del nostro territorio e le sue esigenze, aldilà degli schieramenti partitici.
Ringrazio il presidente Formigoni, tutti gli assessori della Giunta Regionale i  nostri concittadini  consiglieri regionali Claudio Bottari e Giovanni Pavesi l'amministrazione dell'Ato di Mantova che ha  condiviso ed approvato il progetto, l'amministrazione provinciale, l'assessore Adriano Saccani assessore all'ambiente  che già nella precedente amministrazione Pavesi aveva promosso l'iniziativa e che  l'ha continuata durante questa amministrazione da me presieduta,  i tecnici del comune di Viadana in particolare l''ing. Giuseppe Sanfelici, la Tea Acque SpA società progettista tramite lo studio dell'ing. Peri di Asola, la società Acque Potabili SpA che gestisce già da molti anni con ottimi risultati il nostro acquedotto ed è partner fedele nella realizzazione,nella ristrutturazione  e nella gestione dello stesso.