Teatro di Villastrada: Febbraio in prosa

BOX 3D. IL TEATRO DELLA TOSSE A VILLASTRADA
FEBBRAIO IN PROSA AL TEATRO SOCIALE
Continua l’appuntamento del sabato sera al Teatro Sociale di Villastrada.
Sabato 25 febbraio, alle ore 21.00 sarà in scena Alessandro Bergallo con il terzo capitolo di BOX, trilogia di indagine sulla natura umana (precedenti BOX - 2009 e BOX² - 2010), per scandagliare insieme al pubblico il rapporto di dipendenza/indipendenza che lega l’uomo moderno a oggetti, situazioni e tecnologia.  La scrittura teatrale, a cura di Alessandro Bergallo ed Emanuele Conte (quest’ultimo anche regista dello spettacolo e direttore artistico del Teatro della Tosse) è composta di testi surreali e divertenti,  in cui convivono monologhi beffardi e confronti con il pubblico. La “scatola” è ora interattiva …
Il Teatro Sociale continua quindi, dopo Invisibilmente,  un percorso di riflessione sull’uomo, sulla sua condizione dalle origini alla modernità attraverso il linguaggio scenico di alcuni dei gruppi più interessanti del panorama teatrale italiano.
Prenotazioni in biglietteria: Teatro Sociale, Via XX Settembre, 8 – Villastrada (MN); Telefono 0375 89315
Orari di apertura della biglietteria: giovedì e venerdì dalle ore 17.00 alle ore 19.00; sabato dalle ore 19.00; domenica dalla ore 15
Prenotazioni online: visitare il sito istituzionale www.associazioneteatrosocialedivillastrada.it  oppure accedere direttamente all’indirizzo www.vivaticket.it.
Per mangiare è possibile usufruire del servizio cenadopoteatro  presso Il Ristorante Nizzoli a soli 10,00 € (piatto di tortelli e bevanda). E’ gradita la prenotazione contattando il numero 0375 838066.

Direzione Artistica
Teatro Sociale di Villastrada
www.associazioneteatrosocialedivillastrada.it

LOCANDINA SPETTACOLO
BOX 3D
Teatro Interattivo per le in – dipendenze
di Alessandro Bergallo e Emanuele Conte
Regia Emanuele Conte
Con Alessandro Bergallo
Una produzione Teatro della Tosse di Genova