Viadana. Appello per l'imu

RIDURRE ALIQUOTE IMU PER COLTIVATORI DIRETTI E PRIMA CASA CON MUTUO
Il comitato operativo relativo al settore economico del PDL di VIADANA lancia un appello al COMUNE di Viadana. In qualità di porta voce, spiega MANFREDI, capogruppo locale del PDL, il comitato ha riportato le numerose preoccupazioni di molti cittadini sulla futura applicazione dell’IMU (Imposta municipale). Sappiamo che il Comune sta giustamente studiando diverse proiezioni prima di valutare l’adozione definitiva delle aliquote applicabili che, come da regolamento, possono essere aumentate ma anche ridotte rispetto a quelle definite. Già in consiglio comunale il PDL aveva espresso la propria contrarietà a qualsiasi variazione in aumento delle aliquote ma in aggiunta il nostro comitato chiede che vengano fatte ulteriori valutazioni e di pensare di ridurre le aliquote per gli agricoltori diretti e per i possessori di prime case, gravati da mutui, producendo un’auto certificazione o un’attestazione da parte della banca che accerti l’esistenza di un prestito relativo alla sola prima casa. Crediamo di aver presentato delle richieste corrette e sicuramente non fuori luogo, speriamo che il comune ascolti le nostre istanze.
CHRISTIAN MANFREDI
PDL VIADANA