Newsletter Parco Oglio sud

-Ricordo l’appuntamento con il corso “Andar per tracce” di mercoledì 7 marzo, ore 16.30-18.30, nella Riserva Naturale Le Bine, Acquanegra sul Chiese, rivolto ai docenti, alle Guardie Ecologiche Volontarie, agli educatori ambientali e a tutti gli appassionati,  a cura di Francesco Cecere e Cristina Bertonazzi.  In parte si dovranno scoprire ed "interpretare" tracce abilmente  disseminate, in parte si lavorerà su quello che si troverà nell’ambiente. Il carattere di questi incontri sarà pratico, per cui si consiglia abbigliamento e calzature da campagna. Utile portare taccuini, macchine fotografiche, binocoli, lenti d'ingrandimento...
Il corso avverrà anche in caso di mal tempo, il ritrovo è presso l’Azienda Agricola Fattoria Didattica le Bine- venendo da Calvatone, strada sterrata a sinistra poco prima del ponte sull’Oglio. E’ gradita la massima puntualità. Per scaricare i file con tutti i corsi proposti:
 -Ricordo anche la serata organizzata dall’Assessorato all’Ambiente del Comune di Viadana, dal laboratorio didattico ambientale del Parco Oglio Sud e dall’Ecomuseo a San Matteo delle Chiaviche, venerdì 9 marzo alle ore 21.00 “Incontro e confronto con il gruppo di acquisto Oglio Po”.  Per scaricare la locandina
 -La Fondazione Iris propone sempre per venerdì 9 marzo alle ore 20.00 presso la Sala Civica di Calvatone il convegno “Sapere per scegliere. L’ambiente è vita. Difenderlo si può e si deve”.
Interverranno l’oncologa Patrizia Gentilini, Don Gabriele Scalmana della Diocesi di Brescia e Maurizio Gritta, Presidente della Cooperativa Iris.
 - Due manifestazioni lanciate dalle Nazioni Unite si fonderanno nella cornice dei Laghi di Mantova il 21 marzo 2012: si tratta di Fiumi di Primavera, l'evento celebrativo della Giornata Mondiale dell'Acqua 2012, e della manifestazione per la Giornata Internazionale contro la Discriminazione Razziale. La prima è promossa a livello locale da LABTER-CREA in collaborazione con le istituzioni, le scuole e le associazioni mantovane, la seconda è promossa a livello nazionale dal Governo Italiano, tramite l'UNAR, Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali, della Presidenza del Consiglio dei Ministri.
È parso opportuno ed anzi ideale far convergere le due ricorrenze in un’unica manifestazione perché il rispetto della natura passa per il rispetto dell’altro, la tutela della dignità della persona in quanto portatrice di diritti passa per la tutela dell’ambiente e la sensibilizzazione nell’uso/abuso degli elementi, come appunto l’acqua.
L’azione caratterizzante la manifestazione contro la Discriminazione Razziale sarà una catena umana che abbraccerà il Lago Inferiore coinvolgendo tutti i presenti, dal significato profondamente simbolico per entrambi gli eventi.
Organizzazione e logistica saranno a cura di LABTER-CREA, che opererà di concerto con UNAR, Ufficio Scolastico Territoriale, Provincia e Comune di Mantova.
I dettagli della manifestazione sono descritti nel comunicato che si allega.
Il quadro generale delle attività e la scaletta della giornata saranno a breve scaricabili dal sito di Labter-Crea (www.labtercrea.it) e diffuse via Email.
 Parco Oglio Sud
www.ogliosud.it