Ultimo addio ad Emanuela. Chiesa piena

Troppo piccola per Emanuela la chiesa di Santa Giulia di Cicognara che non è riuscita a contenere le centinaia di persone che ieri mattina hanno voluto rendere l'ultimo saluto ad Emanuela Alberici la 50enne operaia della Tonkita che ha perso la vita martedì scorso in seguito alle ferite riportate dopo esser stata investita da un muletto nel piazzale della fabbrica.
Oltre ai familiari ed amici erano presenti un numero ingente di colleghe e colleghi e molti altri amici e conoscenti parecchi dei quali hanno dovuto sostare all'esterno della Chiesa a causa delle moltissime persone intervenute.