Viadana. Donna grave per incidente sul lavoro in Gerbolina

In tarda serata si è diffusa la notizia di un gravissimo incidente sul lavoro che avrebbe visto coinvolta una donna, un'operaia di una fabbrica manufatturiera di prodotti per la casa.  
Secondo il passaparola diffusosi in serata una donna di 50 anni operaia in una fabbrica in Gerbolina sarebbe stata investita da un automezzo, probabilmente un muletto alla cui guida si è detto vi fosse un uomo, forse straniero, che avrebbe urtato la donna non avendola vista. Dopo l'incidente - che sarebbe avvenuto poco prima di mezzogiorno - sembra sia intervenuto un elicottero dell'elisoccorso per trasportare la paziente in un ospedale attrezzato. Ulteriori notizie dicono che i compagni di lavoro siano stati fatti uscire - o siano usciti di loro spontanea volontà -  dallo stabilimento prima della fine del turno per solidarietà. Circola anche il nome della donna che sarebbe stata investita e lo stabilimento ove sarebbe successo il fatto ma per ovvi motivi aspettiamo i giornali di domani dal momento che la notizia è ancora voce di popolo e ripetiamo - la notizia non è ancora stata ufficialmente confermata.