Viadana. "Pubblicità offensiva della dignità delle donne"


Ordine del giorno “25 Novembre Giornata Mondiale contro la violenza alle Donne” azione positiva per liberare la  nostra città dalla pubblicità offensiva della dignità delle donne.
Lunedì 12 marzo sarà in discussione in Consiglio Comunale l’ordine del giorno proponente un’ azione positiva per la nostra città : un’ idea semplice ma al contempo ambiziosa e coraggiosa, “Liberare la nostra città dalla pubblicità offensiva della dignità delle donne” con un’ azione che inserisce nel bando di gara di concessione di spazi pubblicitari l’obbligo di aderire da parte del concessionario al codice di autodisciplina  di comunicazione commerciale del l’ Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria, che ha nelle sue finalità principali un’azione preventiva ed è  dotato di un codice etico anche nell’ uso del corpo delle donne in pubblicità ma non solo.   L’idea della giornata del 25 novembre contro la violenza alle donne ci ha unite e ci ha spinto a ritrovarci insieme, è stato semplice, e da qui  Reterosa Viadana  è scesa in piazza per raccogliere firme a sostegno della nostra iniziativa che abbiamo consegnato al presidente del Consiglio Comunale . Reterosa  ha incontrato donne, uomini , giovani , parlato con loro , anche con chi non era d’accordo. L’azione positiva proposta necessita del coinvolgimento di tutta la società nelle sue diverse espressioni di rappresentanza e di partecipazione popolare , perché deve essere una responsabilità condivisa e collettiva. E’ l’inizio di un percorso , una goccia che puo’ attraverso azioni di sensibilizzazione con le scuole trasmettere  ai bambini ai giovani il rispetto della dignità umana , della parità di genere ,il  principio di uguaglianza , buone pratiche di rispetto contrastando la violenza . Alla fine è solo una questione di libertà, perché se la società cambia è necessario che ognuno , e le donne per prime , si facciano promotrici di azioni che possono far crescere la nostra comunità. Ci aspettiamo ascolto, ed un dibattito serio che accolga quanto Reterosa ha proposto. 
Reterosa Viadana