Aironi, Viadana non vuole lasciare

Melegari: Volontà di continuare

«Abbiamo preso atto della situazione sorprendente e incresciosa. La volontà è di continuare anche grazie alla spinta che può venire dagli Enti locali e dalla politica in modo bipartisan: in queste ore tutti si stanno muovendo molto a favore degli Aironi». Con queste poche parole, pronunciate al termine dell’Assemblea dei soci del Rugby Viadana, il presidente Silvano Melegari ha confermato l’intenzione di andare avanti, forte anche del sostegno della politica locale.
Penazzi: "Un problema economico"
«E’ sempre una questione di soldi. Vediamo se si può trovare una soluzione. Bisognerà coinvolgere nomi importanti e la Regione ci può dare una mano in questo senso».
Ieri il sindaco Giorgio Penazzi ha inviato via mail una lettera a Regione e Provincia, sollecitando la convocazione di una riunione al Pirellone per trovare una soluzione. «Ho scritto anche al consigliere regionale mantovano Carlo Maccari – ha spiegato Penazzi alla Gazzetta di Mantova – che mi ha subito risposto rassicurandomi del fatto che ha già parlato al governatore Formigoni al riguardo. Maccari prenderà contatto con la Federugby per invitare anche loro. Faremo di tutto per riportare in Europa gli Aironi. Certo, tecnicamente adesso sono fuori dal momento che la licenza è stata rititata. Quindi è plausibile l’ipotesi della partecipazione al bando che ha indetto la Fir stessa e scade il 25 aprile».
FONTE: http://www.rugbymercato.it/2012/04/11/melegari-ce-la-volonta-di-continuare-in-campo-la-politica/