Manfredi: "Soluzioni per l'Arena"

“L’assenza di partecipanti al bando ARENA era preannunciato e già nei giorni scorsi sul social network avevo anticipato questa situazione. Il Bando così proposto per l’assegnazione dello spazio ARENA è probabilmente troppo gravoso per il potenziale gestore. Sarebbe opportuno prevedere due assegnazioni distinte: quella riferita all’area ZANZIBAR commerciale e quella destinata alla zona ARENA Culturale senza che sulla prima gravino le responsabilità economiche  e organizzative dell’intera gestione. Il sistema pubblico deve vigilare e impostare una nuova politica dove la sfera pubblica e quella privata convivano in perfetta armonia per il bene collettivo e ragionevolmente in equità. In questo caso sarebbe opportuno  affidare la gestione dello ZANZIBAR ad una sfera privata prevedendo un canone agevolato ma comunque più alto rispetto all’importo indicato nel bando e affidare, anche gratuitamente, l’incarico ad una organizzazione sociale-culturale per la gestione dello spazio arena che sviluppi manifestazioni, momenti di riflessione religiosa collegata agli oratori locali, cinema all’aperto, temi di sviluppo per i giovani e anziani, serate gastronomiche e musicali in cambio della manutenzione e della custodia della zona. Nessuno oggi ha la sfera magica e questa riflessione deve essere considerata come un consiglio e un’opportunità da valutare”.Christian MANFREDI
PDL VIADANA