Pdl: "Si riveda il percorso della ciclabile del rugby"

Il PDL di Viadana esprime soddisfazione in merito al lavoro fino ad oggi svolto per la questione che riguarda la partecipazione degli AIRONI nel circuito internazionale. Prendiamo atto positivamente che tutte le forze politiche e istituzionali si stanno spendendo per il progetto e perché il fulcro delle attività sportive rimanga a Viadana e non trasferite altrove. Ora dobbiamo proseguire su questo cammino con la stessa alleanza e la stessa complicità politica affinchè il tema rugby diventi un progetto di tutti, della comunità: proprio per questo invito la giunta comunale, come chiesto da alcune forze, a rivedere il percorso della ciclabile che collega il lavadera village allo stadio cercando di performare il tragitto abbandonando l’idea di un percorso isolato che taglia i campi ma cercando di sfruttare alcuni tratti di ciclabile già esistenti verso Cogozzo e disegnando un percorso a confine con le aree urbane. In questo modo avremo un progetto più condiviso,
più inserito nel contesto urbano e sicuramente meno oneroso rispetto alle cifre stanziate dalla regione per la realizzazione della ciclabile stessa e relativi espropri.
Christian MANFREDI
PDL VIADANA (MN)