Quesiti sulle due indagini ambientali

COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO MOVIMENTO 5 STELLE VIADANA-NONSOLOVERDI PER VIADANA
Oggetto: Risultato Indagine ambientale di Viadana II° fase
Il giorno 21 marzo, presso la sede del Settore Ambiente della Provincia, in Via Don Maraglio, 4, abbiamo partecipato ad un incontro da noi richiesto e presieduto dall’Assessore alle politiche per la sostenibilità ambientale della Provincia di Mantova, prof. Alberto Grandi, coadiuvato dall’Assessore all’Ambiente del Comune di Viadana, Sig. Adriano Saccani, dal dott. Maurizio Galavotti, Direttore sanitario dell’ASL provinciale, dall’Ing. Fiorenzo Songini, direttore del Dipartimento ARPA di Mantova,  allo scopo di ricevere aggiornamenti sulla situazione ambientale del territorio Viadanese.
Considerato che nel mese di marzo 2012 gli Enti avevano terminato la II° fase dell’indagine Epidemiologica -ambientale nel territorio viadanese, ci era stato assicurato che alla fine di Aprile sarebbero stati presentati i dati dell'indagine pubblicamente ai cittadini, dopo aver presentato prima i risultati ai sindaci del territorio interessato.
Dopo vari rinvii, il 24 maggio è stata indetta a Viadana dall’Assessore Alberto Grandi la
"Convocazione incontro di presentazione relazione finale indagine “Viadana 2”."
Per Trasparenza abbiamo chiesto all' assessorato all'Ambiente della Provincia di Mantova di avere la relazione dell’indagine che verrà presentata il 24 Maggio, ma per il momento senza nessun risultato.

In questi giorni abbiamo appreso che l’Assessore Grandi ha convocato per il 22 maggio 2012 ore 15,30 in  Via Don Maraglio, 4 1° Piano - Sala Chiaventi,  i Sindaci del Viadanese, l’ASL e l’ARPA per un incontro di presentazione della ricerca C.N.R. sulla situazione ambientale del territorio viadanese a cui i comitati dei cittadini del territorio interessato non sono stati invitati.
Questa indagine del CNR non era assolutamente stata menzionata nell'incontro del 21 Marzo.
In un ottica di trasparenza spesso menzionata in questo ultimo periodo, e considerata la presentazione dell'indagine del CNR da parte dell’Assessore due giorni prima della presentazione del lavoro svolto dall’ASL e dall’ARPA di MN,  desideriamo porre alcuni quesiti all'Assessore Alberto Grandi a cui chiediamo cortesemente sollecite e trasparenti risposte:

Chi ha commissionato lo studio sulla situazione ambientale del territorio viadanese al CNR?
Da quanto tempo la Provincia è a conoscenza dello studio  del CNR e che ruolo ha la Provincia rispetto a questo studio? Quali sono  le risorse umane ed economiche che la Provincia ha messo a disposizione per questo studio?
Quali sono le motivazioni per cui l’Assessore Grandi non ha riferito di questo studio né al Presidente della commissione Ambiente della Provincia, né ai comitati cittadini viadanesi durante l'incontro del 21 Marzo?
L’ASL e l’ARPA di MN erano a conoscenza che il CNR stava svolgendo uno studio analogo al loro?

La presentazione ai Sindaci dello studio del CNR  due giorni  prima della presentazione del risultato dell’indagine ambientale dell’ASL e dell’ARPA sembrerebbe avere lo scopo di delegittimare o sminuire il lavoro svolto dagli ENTI mantovani.

Aspettiamo gentilmente un urgente chiarimento con risposte sollecite e trasparenti.

Movimento 5 Stelle Viadana
www.viadana5stelle.blogspot.it

Nonsoloverdi per Viadana
www.nonsoloverdiviadana.blogspot.it