Viadana. In vendita la corte colonica del Don Bosco

La Provincia di Mantova mette all’asta il fondo Fenil Nuovo. L’area, inserita nel piano delle alienazioni, è un fondo agricolo in località Cavallara (frazione Bugno) utilizzato dall’istituto agrario don Bosco per le attività didattiche. La Provincia lo aveva acquistato nel 2004 dall’Istituto geriatrico Grassi per 620mila euro. Andrà all’incanto il prossimo 24 febbraio allo stesso prezzo. Il fondo è a 1 km da Dosolo, vicino alla via Terzone ed è di 84mila metri quadri (34 biolche viadanesi) con aree cortive e fabbricati rurali fra i quali la casa a due piani e una barchessa.