Viadana. "Malfunzionamento Anagrafe, richiesta danni"

MALFUNZIONAMENTO ANGRAFE COMUNALE VIADANA E RESIDENZA IN TEMPO REALE.
L’Assessore all’informatizzazione Nicola Federici rende noto che negli ultimi giorni, l’Anagrafe Comunale si è trovata in seria difficoltà nell’erogazione dei servizi essenziali, a causa di un errato aggiornamento del programma informatico effettuato dalla software house fornitrice degli applicativi comunali, che ha danneggiato il sistema, impedendone il regolare funzionamento fin dalla giornata di giovedì. Solo nella tarda mattinata di oggi si è riusciti a risolvere il problema ed a ripristinare la regolare erogazione del servizio.
L’Amministrazione comunale si scusa pubblicamente verso tutti gli utenti che si sono recati presso gii uffici anagrafici e non sono stati soddisfatti nelle loro richieste e comunica che sono già in atto le procedure di richiesta danni alla ditta fornitrice in quanto hanno causato un’interruzione di pubblico servizio.
Inoltre l’amministrazione comunale coglie l’occasione per informare che, dalla data del 09.05.2012, è in vigore la nuova normativa che introduce la cosiddetta residenza “in tempo reale” in quanto le iscrizioni anagrafiche devono essere effettuate entro due giorni dalla richiesta; l’istanza può essere presentata presso gli uffici comunali, per fax e per raccomandata ma anche per via telematica, ai sensi del Codice dell’Amministrazione Digitale. Al fine di rendere operativa e trasparente tale novità legislativa, nei prossimi giorni verrà creata un’ apposita sezione sul sito internet istituzionale con indicate tutte le relative istruzioni, la nuova modulistica e gli indirizzi mail e PEC dedicati.