Viadana. Ore 4:04 svegliati dal terremoto

Una forte scossa di terremoto è stata avvertita sembra in vaste aree del nord Italia. Stanotte  alle 4:04 di notte molti sono stati svegliati dalla scossa mentre in parecchie auto sono suonati gli allarmi. Alcune persone sono scese in strada.
La magnitudo della scossa dovrebbe essere, secondo i primi aggiornamenti, attorno ai 4.2 gradi della scala Richter. Ma l'agenzia Reuteurs parla di una magnitudo 6.3 con epicentro a nord di Bologna.
Al momento non si hanno notizie di danni a persone o cose. Ma le verifiche sono ancora in corso.