Giornalisti tedeschi in bici nell'Oglio Po

L’Europa visita il cuore verde della Lombardia
Il territorio del GAL Oglio Po ospita due educational tour
 Due delegazioni di giornalisti stranieri visiteranno il territorio del GAL Oglio Po terre d’acqua nel corso dei prossimi due fine settimana.
L’educational tour, finanziato dal Piano di Sviluppo Locale nell’ambito di una azione a regia diretta del GAL, porterà sul territorio una decina di giornalisti tedeschi che dal 2 al 4 giugno prossimi attraverseranno in bicicletta l’area Leader, potendone ammirare le emergenze storiche, culturali e paesaggistiche. Partendo sabato da Ostiano, gli ospiti visiteranno il Castello e il Teatro Gonzaga, passeranno per Isola Dovarese, spostandosi, nella giornata di domenica, tra Torre de’ Picenardi (Castelli Sommi Picenardi e San Lorenzo), San Giovanni in Croce (Villa Medici del Vascello), Casteldidone (Villa Mina della Scala), Rivarolo Mantovano (Piazza Finzi), per concludere la pedalata nella splendida cornice della città di Sabbioneta.

Il tour proseguirà nella giornata di lunedì partendo dal suggestivo borgo di Castelponzone a Scandolara Ravara, tappa a Villa Ferrari di Gussola, per poi concludersi con la visita al Museo del Bijou di Casalmaggiore.
La degustazione di prodotti locali accompagnerà lo spostamento dei giornalisti, che saranno impegnati su un percorso di circa 45 km giornalieri.
Replica dal 9 al 11 giugno, per un nuovo educational dedicato ai giornalisti nord europei (Olanda, Danimarca e Svezia).
L’iniziativa consentirà di promuovere il territorio attraverso importanti canali che toccano diversi paesi europei e intercettano importanti testate giornalistiche a tiratura nazionale e riviste turistiche specializzate.
 Per ulteriori informazioni è possibile contattare gli uffici del GAL Oglio Po terre d’acqua (+39 0375/97664; servizio.tecnico@galogliopo.it).