Linea Viadana/Parma pendolari a casa in taxi

I pendolari scongiurano che si torni alla vecchia corriera diretta per Parma senza scalo a Brescello
La più recente delle disavventure degli utenti che per la Lavoro o scuola sono costretti a recarsi a Parma ha visto i protagonisti di tali vicissitudini essere costretti a tornare a casa in taxi sborsando la quota di tasca propria benché abbiano un regolare abbonamento in tasca. Il motivo è che il treno che parte da Suzzara facendo tappa a Brescello non sarebbe nemmeno partito di conseguenza non poteva trovarsi all'appuntamento a Parma per riportare i pendolari a Brescello che qui hanno la coincidenza per Viadana così essi si sono dovuti arrangiare con mezzi propri alcuni col taxi. I pendolari scongiurano che si torni alla vecchia corriera senza scalo a Brescello per prendere il treno che è spesso in ritardo, e talvolta assente.