Viadana. Comune, via alle dismissioni

Mercoledì alle 19 in consiglio comunale al voto il piano delle alienazione delle proprietà inutili
Per chi vuole metterci una vena polemica si potrebbe dire che il Comune svende i gioielli di famiglia, più semplicemente si può ribattere che il comune vende proprietà che rappresentano solo costi guadagnandoci pure un bel gruzzolo. Quello che si presenterà mercoledì prossimo in consiglio comunale sarà un maxipiano di dismissioni di beni di proprietà del comune per "mettere ordine nelle proprietà comunali e aiutare i conti pubblici. In consiglio sarà approvato il bilancio di previsione 2012 e successivamente al voto il piano di alienazioni e valorizzazione del patrimonio comunale per il 2014. In vendita questi immobili:
Palazzo ex Eca (260mila euro);
Ex convitto S. Martino (560mila euro);
Garage in via Garibaldi (100mila euro);
Garage in via circ. Fosse (25mila euro);
Ex caserma San Matteo (50mila euro);
Palazzo ex Pretura (900mila euro);
Bar Gerbolina(200mila euro);
Ex materna Bellaguarda (60mila euro);
Ex elementare (70mila euro).