Casalmaggiore. Rapina al negozio cinese il Panda

Era una banda giovane ma molto pericolosa quella che sabato sera ha messo in atto una rapina ai danni dello store cinese di Casalmaggiore il Panda. Una rapina a mano armata presso il negozio gestito da cinesi a Casalmaggiore grazie una brillante operazione congiunta dei carabinieri di Casalmaggiore di Viadana in carcere sono finite 4 persone di cui uno minorenne. IL tutto si è svolto in orario di chiusura sabato scorso. Nell negozio che chiudeva alle 19.50 hanno fatto irruzione tre persone armate di pistola e mazze ecc. (pistola rivelatasi finta). Dopo avere preso il pc del titolare i banditi si sono dati alla fuga a bordo di un'utilitaria ma sono stati intercettati dalle forze dell'ordine a Roncadello. I rapinatori hanno cercato di disfarsi delle prove gettando uno zaino contente un coltello guanti e calze con si erano travisati il viso in un fosso adiacente. Tutte manovre vane dato che le evidenze a loro carico erano schiaccianti.