Bellini: "Proposte per lo sviluppo di Viadana"

Dopo aver letto tutti gli interventi,compreso l intervista del 4/8/2012 del Presidente Perteghella sulla Gazzetta di Mantova ritengo un tuo diritto fare proposte pubblicamente in modo da avviare un proficuo dibattito sul ruolo che la Stu può avere per lo sviluppo di Viadana.L'articolo del 4 agosto aveva contenuti di consultivo sulla attività svolta, perciò non è comprensibile e da biasimare la dura risposta e polemica del sindaco nei tuoi confronti.
Vanno invece approfondite le proposte di Porta Nuova di una nuova ricapitalizzazione della società,fu fatta all'inizio con tre case ha 
schiera in via donatori di sangue a Cicognara che permise la operatività immediata della Stu.
 
Il mio pensiero e che la Stu deve operare per lo sviluppo su tutto il territorio di Viadana (l'art. 3 dello statuto) permette di operare anche nel campo del recupero di immobili pubblici a fini residenziali di cui Viadana ha bisogno. Si potrebbe coinvolgere L'ALER
per gli interventi, sono 35 anni che non investe ha Viadana.Ti ricorderai che abbiamo tentato con varie proposte di portarla nel
nostro territorio,oggi l'indirizzo strategico dell'ALER è di fare interventi di recupero anche su edifici di pregio storico.
 
Altro intervento per lo sviluppo su cui fare una riflessione strategica è il territorio a Nord di Viadana,oltre alla realizzazione di una 
viabilità che colleghi le due provinciali SP57-SP59 in sostituzione del tratto arginale compromesso.
 
Si deve pensare ha una nuova Zona Industriale  Artigianale da collocare nel percorso di collegamento.Si andrebbe a creare le condizioni per dare sviluppo, con il rafforzamento dei due poli industriali Cizzolo-Cavallara e Dosolo.La STU potrebbe avere un ruolo trainante e di volano per questo territorio sempre più integrato con Dosolo.
 
Bisogna andare oltre la zona industriale della Gerbolina su cui la Stu è stata protagonista,
E' l'indirizzo di mandato che va cambiato, ho si rischia di finire l'operatività, un po come un treno fermo in stazione,senza orari di partenza. 
 
Con Cordialità Bellini Dino ex assessore al decentramento nella precedente amm comunale di Viadana.