Quel ponte dei Puffi a Torre D'Oglio

D'inverno non funziona perché perché se gela le rampe sono troppo ripide, quando piove è scivoloso, d'estate è troppo basso
La Gazzetta di oggi pubblica un lettera di tal Mauro Affini che illustra la tragi-comica situazione del ponte di Torre D'Oglio, da poco rifatto dal ponte in chiatte suggestivo che era in un manufatto ibrido di nuova progettazione, senonché è tutta estate che è chiuso. Il tono è quello di un libello di cui val la pena riportare almeno l'incipit. "Ancora una volta leggiamo della chiusura del Ponte di Torre D'Oglio, recentemente costruito, quello ludicamente definito "Ponte dei Puffi" così voluto dalla stupidità di politicanti inconsistenti e da una progettazione, che se affidata all'innocenza di un bimbo avrebbe espresso maggiore qualità. Sto parlando di un "ponte" costato alla nostra comunità circa due milioni di euro, in vecchie lirette quattro miliardi..... che purtroppo continua a non funzionare... accipicchia che sfiga!" Nella lettera si sottolinea il fatto importante e gravissimo che per la leggerezza dei politici dell'epoca due comunità restano senza collegamenti a causa di un manufatto mal concepito. D'inverno non funziona perché perché se gela le rampe sono troppo ripide, quando piove è scivoloso, d'estate è troppo basso. Ma non potevano studiare prima i dati idrometrici storici? chiede il lettore?
Si puo anche leggere non senza una certa ironia la cronaca dell'epoca ancora in linea qui
che così cominicia:" Inaugurato il nuovo ponte di Torre d'Oglio Torre d'Oglio, un ponte verso il futuro. Inaugurato lo scorso sabato 24 aprile, il rinnovato ponte di barche di Torre d'Oglio pare aver messo tutti d'accordo.
Lo storico manufatto, datato 1926, ha subito un restiling "light" che ne ha preservato il fascino, pur mettendolo in sicurezza e adeguandolo agli standard richiersti dalla legge. "Si tratta di un ottimo intervento -ha spiegato il presidente Fontanili, dopo aver percorso il ponte sulla sua fiat 500 del 1972, in compagnia del vescovo emerito Egidio Caporello...
LEGGI TUTTO