Sabbioneta. "Notte bianca, ingresso a pagamento"

"Far pagare il biglietto per entrare alla notte bianca è quantomeno una cattiva idea capace di dissuadere i turisti già calati col terremoto, soprattutto se poi sprecano soldi in consulenze per funzioni che potrebbero benissimo essere svolte in seno alla giunta stessa." E' il sunto delle denunce del consigliere comunale della piccola Atene, Aldo Vincenzi (Sabbioneta a Sinistra) che ha criticato la decisione che la prossima notte bianca a Sabbioneta sìa a pagamento: un ticket di 5 euro. Il comune di Sabbioneta ha accampato come giustificazione i soliti tagli governativi ma le opposizioni contestano inutili sprechi.