Viadana, anche qui si cerca la banda del reggiano

Sono in corso anche nel viadanese le ricerche di una banda di malviventi presunti responsabili di scorribande nella bassa reggiana, segnatamente a Gualtieri e Guastalla. Dei ladri si sa poco salvo che mettono a segno dei colpi in appartamento quando gli occupanti sono via penetrando dalle finestre e poi - per dare meno nell'occhio - si dileguano a piedi lasciando le auto distanziate. Pare che nel giro di soli 10 minuti - è la gazzetta a raccontarlo - siano riusciti ad a entrare in due appartamenti, rovistare in ogni angolo e rubare soldi e gioielli.