Viadana. Festa della comunità senegalese

COMUNICATO STAMPA FESTA SENEGALESE 1 SETTEMBRE 2012
Sabato 1 Settembre si è svolta a Viadana una serata all’insegna della musica, del folklore e della cucina tipica Senegalese. Purtroppo il maltempo non ha potuto permettere lo svolgimento della festa in piazza come programmato ma si è comunque tenuta sotto i portici laterali.
L’iniziativa è stata organizzata dalla comunità senegalese di Viadana con il contributo delle Associazioni Deggo, Sensi Temporis, Petraschwarz, Reterosa, Pro-Loco Viadana e dall Società Coop.Viadana Facchini.

Durante la serata alla quale hanno partecipato diversi cittadini viadanesi e molti cittadini stranieri sono stati particolarmente apprezzati i piatti della cucina senegalese. Molto pittoreschi e colorati i costumi delle ragazze che poi hanno danzato per diverse ore al ritmo dei “Djembe” (tamburi tipici senegalesi).
Il ballo è un elemento fondamentale della cultura senegalese e come ricordato da Fall Gall e Ndiaye Ibrahima (rispettivamente Segretario e Presidente dell’Associazione Deggo), la stessa parola Deggo significa unità, stare insieme. Lo stesso Fall ringrazia per il proprio contributo organizzativo i referenti delle Associazioni e fra questi Petra Schwarz, Luis Orlando, Marisa Pizzamiglio e Paolo Zanazzi in rappresentanza del Comune di Viadana in qualità di Consigliere Delegato alle Politiche dell’Immigrazione. “Da iniziative come questa”, dichiara Zanazzi “possono partire ulteriori momenti di aggregazione e di conoscenza nell’ottica di una autentica integrazione nel nostro tessuto sociale. A tal riguardo per l’anno prossimo si potrà pensare ad una Festa Multietnica che coinvolga più etnie presenti nel nostro Comune”.