Viadana. Notizie dal Comune

(Gazzetta) - La Mininoranza accusa Anzola: Troppe assenze in Consiglio
Ci sono state polemiche in consiglio riguardo alle  "assenze" del vicesindaco. In merito al punto all'o.g. sulla questione dei cimiteri di Cizzolo e Cavallara che è stato spostato a causa del fatto che Anzola si sarebbe assentato per portare il saluto dell'ammistrazione a un concerto organizzato dal Comune a Cizzolo. Alcuni consiglieri hanno criticato la circostanza ribadendo che la presenza in consiglio dovrebbe essere prioritaria. Rientrato Anzola in consiglio la questione è stata poi dibattuta ma Cavatorta ha accusato Anzola per le sue "troppe assenze".
(Gazzetta) - L'assessore Saccani: Ciclabile da rifare non a spese nostre
La ciclabile di Torre D'Oglio è costata finora 220mila euro, somma che verrà sprecata, si tratta - spiega l'assessore del costo del guard rail, l'intervento tornerà buono una volta che la ciclabile verrà rifatta. Per quanto riguarda il fondo della ciclabile e la staccionata il comune non pagherà nulla perché il contratto con la ditta è stato rescisso per inadempienza. La somma totale si aggira sui 600mila euro.
(Provincia) - Strigliata ai dipendenti, Sindaco sotto accusa. 
Portanuova: "Gravissime esternazioni pubbliche. Se non si fida intervenga subito"
Duro attacco della lista Portanuova alle dichiarazioni del sindaco Penazzi, a loro avviso, esternazioni gravissime nei confronti di alcuni dipendenti comunali che - dice l'articolo riportando le affermazioni della lista civica-  "saranno sotto osservazione". Secondo quanto riportato ci sarebbero dei dipendenti che "non hanno voglia di lavorare". Portanuova oltre a portare solidarietà ai dipendenti costretti a "lavorare sotto pressione" sostiene che i dipendenti sarebbero invece vittima di "Un'amministrazione incapace di rapportarsi coi problemi".