Finanziati i progetti della Società Storica Viadanese e di Ars Educandi


La Provincia di Mantova ha reso noto, nei giorni scorsi, le graduatorie relative ai finanziamenti dei progetti, presentati dalle associazioni di volontariato e di promozione sociale, sulla base della Legge Regionale 1/2008. Fra le associazioni viadanesi sono risultate aggiudicatrici di finanziamenti la Società Storica Viadanese e l’Ars Educandi. I progetti del Sensis Institute Onlus, del Comitato Viadanese di Solidarietà e dell’AVULSS, pur rientrando in graduatoria, non sono stati finanziati. La Società Storica Viadanese ha
dimostrato ancora una volta una notevole capacità progettuale dal momento che questo è il terzo progetto finanziato negli ultimi cinque anni.

Interpellato in proposito, il presidente Giuseppe Flisi si è detto onorato del riconoscimento ottenuto, ma anche un po’ preoccupato per la somma che l’associazione dovrà investire come cofinanziamento del progetto che prevede il recupero, la valorizzazione e la catalogazione di quanto resta dell’archivio della sezione di Viadana della Democrazia Cristiana. «Sebbene sorta da solo sei anni
– prosegue Flisi - la nostra associazione è molto conosciuta e radicata nel territorio e non dispero che qualcuno possa aiutarci in questo momento che è difficile per tutti. Per risparmiare non stampiamo più i manifesti delle nostre conferenze e utilizzeremo per le stesse solo sale che ci verranno date gratuitamente o a costi simbolici».