Lettera aperta agli amministratori Oglio-Po

APPELLO AGLI AMMINISTRATORI PUBBLICI DELL'OGLIO PO !!
Gentili Amministratori del territorio Oglio Po,
in questi ultimi anni le vostre scrivanie ed il vostro tempo sono pieni di incontri con Persone e Famiglie in difficoltà, precari senza un lavoro, una casa, con problemi famigliari. Presto questi problemi non riguarderanno un tasso fisiologico, ma la massa dei cittadini residenti perchè la crisi economico-finanziaria, sociale ed ambientale che ci ha colpito dal 2007 continuerà ad acuirsi e farà sempre più vittime. Con le vostre risorse sempre più esigue a causa dei tagli del governo centrale non potrete attenuare più di tanto queste situazioni di sofferenza e la pace sociale causata dall'impoverimento della popolazione sarà sempre più in pericolo.


Per questo vi chiediamo di intervenire, sostenere ed informare i vostri cittadini dell'incontro che si terrà Sabato 17 Novembre 2012 alle 15 presso la Fondazione Santa Chiara a Casalmaggiore dal titolo "La Rivoluzione Dolce della Transizione" organizzata dall'Associazione Gasalasco Oglio Po e tenuta dal consulente di Transition Italia Massimiliano Rupalti il quale ci porterà l'esperienza di 300 Comunità nel Mondo che hanno deciso di affrontare questa crisi in un modo diverso facendo leva sulla ricostruzione dei rapporti solidali tra le persone e creando una società post carbon (indipendente dal petrolio).
Il Futuro è già qui tra noi e Grandi Cambiamenti e Sfide ci investiranno come singoli e come Comunità locali ed è vostra responsabilità informare e preparare i cittadini ai probabili scenari per attutirne almeno in parte, attraverso una Comunità Resiliente, gli aspetti negativi e le difficoltà dopo decenni di crescita economica non più ripetibili.
Per maggiori informazioni
http://gasalasco.blogspot.it/
Distinti Saluti.