Presentato il piano salva Caleffi

Lavoratori pronti a trattare la cassa iintegrazione
Aperti alla trattativa con l’azienda, con una netta propensione per l’ipotesi cassa integrazione invece del part-time. I dipendenti della Caleffi, l’azienda viadanese leader nel settore della moda per la casa, durante l’assemblea di ieri mattina hanno dato ampio mandato ai rappresentanti sindacali per l’incontro con l’azienda che è già stato fissato per il prossimo 23 novembre. Ai sindacati il compito di valutare con i vertici della Caleffi la gestione degli esuberi: complessivamente dieci persone. Altri cinque dipendenti starebbero già trattando altre forme di uscita dall'azienda concorsuali.