Viadana. Addio palestra del villaggio?

Un articolo della gazzetta potrebbe anticipare dichiarazioni ufficiali - che ancora non sono pervenute - che confermerebbero le voci di una rinuncia della Provincia a costruire una nuova palestra a Viadana nel campetto del Villaggio. Nel giro di un paio di settimane il campetto - transennato da più di un anno - potrebbe tornare in consegna al Comune per essere di nuovo riutilizzato come campo di ricreazione e ginnastica per il Don Bosco. La notizia è trapelata grazie a una "soffiata" pervenuta al consigliere Cavatorta. A questo punto non si capisce se i lavori sono stati solo rinviati o se - sempre a causa dei tagli l'opera è stata cancellata - solo per ora o del tutto - dall'agenda. Il campo - che si trova tra il parcheggio delle corriere e il centro cittadino è più unico che raro a Viadana e potrebbe essere sfruttato per manifestazioni a carattere fieristico (come a Casalmaggiore per l'ecofiera) e anche come campo di raduno e raccolta nelle grandi emergenze. Per questo - non solo per la il gruppo di persone che lo sfrutta solo a livello ludico/sportivo - a molti aveva fatto storcere il naso l'idea di cementificarlo.