Viadana: "Censimento case sfitte"

Siamo a conoscenza che all'ordine del giorno del prossimo Consiglio Comunale di Viadana,  che si riunirà la sera del 28/11/2012, verrà discussa e votata una mozione presentata dalla Lista Civica Portanuova che impegna Sindaco e Giunta comunale ad aderire alla campagna  proposta dal Forum Nazionale Salviamo il Paesaggio Difendiamo i Territori,  finalizzata al censimento, entro 45 giorni, del patrimonio edilizio presente all'interno dei confini del comune e con lo scopo di mettere in luce con esattezza la realtà delle strutture edilizie già presenti nel territorio: in particolare il numero di quelle sfitte e vuote, non utilizzate, le superfici edificabili residue dei piani urbanistici vigenti e quelle previste da eventuali piani adottati ancora inutilizzate e con successivo invio dei dati al Comitato Salviamo il Paesaggio e la loro pubblicazione locale contribuendo alla conoscenza nella popolazione del nostro territorio.
Nel ribadire che ne condividiamo il contenuto  sollecitiamo vivamente tutti i consiglieri  ad approvare all'unanimità la mozione predisposta  per la tutela del paesaggio e contro la cementificazione selvaggia. 
Ricordiamo a tutti anche che la campagna a livello nazionale è stata promossa per monitorare lo stato attuale dell'offerta edilizia, per limitare il consumo del suolo e ottimizzare tutte le necessarie pianificazioni conseguenti. L'adesione si rende necessaria  visto che i termini prestabiliti sono ormai prossimi alla scadenza. Condividiamo pienamente pure il dispositivo finale della delibera che prevede  di predisporre una serie di assemblee pubbliche territoriali per presentare l’esito del censimento, per illustrare gli indirizzi di massima dell’amministrazione comunale e per ascoltare i cittadini e tutte le forze politiche e civiche raccogliendo idee ed indirizzi su come programmare al meglio il loro territorio ai fini edificatori.
Si invitano tutti gli amministratori eletti a dare pubblica adesione alla campagna votando la delibera in argomento  e chiedendo anche il pieno sostegno di tutte le forze politiche e movimenti presenti sul territorio e sensibili a queste tematiche per dare completa attuazione a quanto si prefigge.


Viadana, 26/11/2012  
NONSOLOVERDI PER VIADANA