Viadana. Fond. Ponchiroli e la nuova caserma pompieri

Perteghella
Dai giornali escono nuovi contributi - grazie alle dichiarazioni del consigliere Pd Perteghella - per capire la questione delle nomine della fondazione Ponchiroli che non poche polemiche hanno suscitato. Sulle prime si pensava che in ballo ci fosse solo un problema di "decisionismo" del sindaco che - semplificando -  ignorava i suggerimenti del Pd, suo più importante sostenitore in consiglio. Sembrerebbe invece che il nodo non risiedesse nelle nuove persone nominate alla guida della fondazione (sulla competenza delle quali nessuno ha mai eccepito) bensì dall'"...intenzione del sindaco di utilizzare le risorse della fondazione per la costruzione di una nuova caserma dei vigili del fuoco... scelta rispetto alla quale il Pd ...era contrario" (cit. dalla Provincia). Alla fine è il consigliere comunale Perteghella a far luce su una vicenda nella quale finora il particolare della nuova caserma nessuno aveva - nonostante tante lettere e precisazioni - fatto cenno. Le conseguenze le tira anche la gazzetta che scrive: "Il sindaco vuole usare la fondazione per fare la caserma dei pompieri - questo nei titoli e nell'articolo - parla di "spaccatura tra il gruppo Pd... e il sindaco Penazzi". Perteghella si è premurato tuttavia sempre sulla gazzetta di avere rivelato il particolare "...senza polemica ma a difesa della verità dei fatti".