Viadana. A fuoco due camion frigo

Pompieri in azione
Dai primi rilievi si tende ad escludere la pista dolosa
(Gazzetta/Provincia) - Era circa la mezzanotte di lunedì scorso quando due automezzi adibiti al trasporto carni, sono andati distrutti nell'incendio sprigionatosi nel piazzale di una ditta di trasporti di Viadana, la Tassoni in via Battisti nei pressi della rotonda di via Scassa che porta a Buzzoletto. I mezzi erano parcheggiati in fila insieme ad altri nel piazzale della ditta pronti per essere riutilizzati quando - probabilmente a causa di un corto circuito - hanno preso fuoco andando completamente distrutti. A dare l'allarme un automobilista di passaggio che ha avvertito i titolari che non si erano accorti di quanto stava accadendo, il testimone dice di avere visto un bagliore dal motore di uno dei mezzi che poi si è trasformato rapidamente in rogo che ha coinvolto anche il mezzo di fianco distante una decina di metri. Nulla è stato trovato (taniche o inneschi) che possano far pensare al dolo pertanto si tende ad escludere questa pista. Le fiamme sono state domate dai vigili del fuoco di Viadana e Guastalla che sono riusciti a circoscrivere le fiamme prima che coinvolgessero altri mezzi. Sul posto sono giunti anche il sindaco Penazzi e l'ass. Tipaldi insieme a molte persone per sincerarsi di quanto stava accadendo.  I danni sono difficilmente quantificabili ma si parla di centinaia di migliaia di euro.