Viadanesi al voto il 10 e 11 febbraio

 Cancellieri dagli sgommati
I viadanesi tornano al voto anticipato per le regionali lombarde dopo la caduta del governatore Formigoni. La tornata elettorale è stata decisa dalla coriacea ministra dell'Interno Cancellieri che ha deciso l'election day in contemporanea con le regioni Lazio e Molise. Quanto ai candidati governatori mentre il Pdl sembra lacerato da divisioni interne il Pd sceglie ancora il metodo delle primarie la lega prova da sola con Maroni e il "ripescato" Albertini lancia una lista civica.