Le pubblicazioni della Società Storica Viadanese

Il Bollettino della Società Storica Viadanese, Vitelliana. Viadana e il territorio mantovano fra Oglio e Po, giunto al settimo numero, verrà presentato domenica 16 dicembre a Viadana congiuntamente al volume di Giuseppina Bacchi Le lettere di Vespasiano Gonzaga Colonna ai Farnese, quarto volume della collana Quaderni della Società Storica Viadanese.
La presentazione è affidata quest’anno a uno storico di livello internazionale: il prof. Giorgio Chittolini dell’Università degli Studi di Milano. Nove i saggi presenti in prevalenza dedicati alla storia dell’arte del Viadanese: Michele Sangaletti, Il mercante Pietro da Bozzolo: potere, affari e carità fra Trecento e Quattrocento; Rodobaldo Tibaldi, Giacomo Moro da Viadana: appunti per un profilo biografico e bibliografia delle opere; Giovanni Sartori,
Dalla quadreria di Vespasiano Gonzaga: la Santa Cecilia di Bernardino Campi della chiesa della Santissima Trinità dei Pellegrini di Napoli; Giorgio Milanesi, Centro/periferia/provincia nel Settecento lombardo: Pietro Antonio Maggi e un ‘quasi’ inedito di Stefano Salterio, Stefano l’Occaso, Francesco Antonio Chiocchi (1704 ca. -1760) pittore viadanese; Valter Rosa, Un pittore viadanese per il fermiere Antonio Greppi. Giovanni Morini e la decorazione del Palazzo Greppi in S. Vittoria di Gualtieri; Paolo Sacchini, Il Monumento ai Caduti di Viadana nel contesto dell'arte monumentale italiana tra le due Guerre; Maria Vittoria Grassi, Omaggio a Pietro Borettini (Pédar), artista dai molti cappelli; Federica Dallasta, Le cinquecentine della Biblioteca Comunale “Luigi Parazzi” di Viadana: Libri per lo studio, lo svago e la preghiera.