Regionalie, Un viadanese candidato

Dopo le Parlamentarie, le Regionalie anche per le prossime elezioni regionali in Lombardia
 Tutti i candidati consiglieri 5 stelle saranno scelti con una votazione on line, democratica e a costo zero.
Si voterà mercoledi 12 Dicembre (dalle ore 10,00 alle ore 17) e Giovedi 13 Dicembre (dalle ore 10,00 alle ore 20,00).
Gli aventi diritto al votosono gli iscritti al portale del Movimento 5 stelle alla data del 30 Settembre 2012 che abbiano inviato il documento di identità entro il 2 Novembre 2012 e residenti in Lombardia.

Ogni elettore troverà due link che condurranno rispettivamente a due piattaforme che consentiranno .
1) Scelta dei candidati consiglieri per la composizione del listino provinciale (ogni elettore potrà votare solo i candidati della propria provincia,
2) Scelta del candidato presidente all'interno di una lista limitata a coloro che oltre ad essere candidati quali conaiglieri hanno anche manifestato la disponibilità a ricoprire la funzione di Presidente.
Dalla Provincia di Mantova i candidati saranno: Andrea Fiasconaro, Loris Izzo, Carla Armellini, Mirko Lavezzo,Luca Martignoni e infine il viadanese Stefano Capaldo, portavoce del M5S Viadana.
Stefano Capaldo , 29 anni , sposato. Ha due bimbi di 2 anni e 7 mesi, perito chimico , lavora presso un laboratorio di Ricerca e Sviluppo in una ditta a Colorno.  E’ stato candidato  consigliere comunale con il Movimento 5 Stelle Viadana alle Amministrative del 2011.
Da circa due anni è attivo sul territorio portando avanti diverse battaglie ed iniziative riscontrabili in questi link (iniziative 2011http://viadana5stelle.blogspot.it/search/label/iniziative%205%20stelle%202011 - iniziative 2012http://www.viadana5stelle.blogspot.it/search/label/iniziative%205%20stelle%202012).

Ambiente, salute, legalità, scuola, cultura, famiglia sono i temi principali che porta avanti ormai da diverso tempo.
Crede che la"brutta" politica possa essere contrastata con la"bella" politica: con le idee, con la condivisione delle informazioni in rete e nei banchetti in mezzo alla gente, con la cultura, con il sorriso, con la trasparenza e il tutto senza bisogno di soldi o privilegi.  Piace usare un linguaggio semplice, concreto e corretto, che si vuole misurare sui contenuti.
Il video di presentazione è visibile cliccando http://www.youtube.com/watch?v=6bKLYi_gRcs