Viadana. Chiarimenti sui soldi del rugby

RICHIESTA CHIARIMENTI IN MERITO AL PROGETTO “CELTIC LEAGUE”  E AL RESIDUO FINANZIAMENTO REGIONALE A FONDO PERDUTO 
Premettendo che nell’elenco delle opere pubbliche 2013/2015 è ancora mancante la voce  riguardante il completamento delle opere “Celtic League”  in merito all’Accordo stipulato con la Regione Lombardia e la provincia di Mantova per residui lavori pari a circa 3.400.000,00=  che non sono stati fatti, che non risultano essere stati inseriti in alcun bando pubblico e che non risulta essere stati annullati con atti deliberativi;
SI CHIEDE DI SAPERE...
1) se l’accordo di programma sottoscritto con la Regione Lombardia e provincia di Mantova, di cui a DGC 90/2010 e N. 94/2010, è ancora in essere, per quale somma residua e per quali opere ancora da completare;
2) come mai dette opere non sono state inserite nel Piano Triennale 2013/2015, così come nel precedente Piano,  ovvero se codesta Amministrazione ha intenzione di portare avanti il progetto e quali sono i tempi previsti;
3) se l’Amministrazione conferma che non esistono rischi, alla luce delle prossime elezioni regionali, di perdere il contributo a fondo perduto e pertanto di non realizzare alcune opere ritenute anche da questa Amministrazione come importanti e necessarie quali: la rotatoria su via Kennedy, il nuovo parcheggio in Via Guerra e l’ampliamento del parcheggio antistante il palazzetto dello Sport;
4) se l’Amministrazione non ritiene necessario andare in Regione, a colloquio con l’Assessore Regionale e il Presidente Formigoni, per chiedere la riconferma del finanziamento con richiesta di modifica parziale della sua destinazione sostituendo eventuali opere migliorative non più necessarie (visto la non partecipazione alla Celtic League della squadra locale) con altre opere sempre in ambito sportivo e/o rugbystico per il territorio comunale come la tribuna “Montepaschi” o altro che possa necessitare per lo stadio comunale del rugby.
Per la Lista Civica Portanuova
Simonetta Gialdi – capogruppo
Stefano Rocchi - portavoce