Casalmaggiore. Irrompe in piazza in macchina e sfascia tutto

Ha preso la rincorsa in via Azzio Porzio raggiungendo i 100 all'ora con una Golf - non sua - ed è piombato sulla piazza  travolgendo panchine e colonnine di marmo sbucando dalla parte opposta facendo un disastro andando a cozzare con tutto quello che era sul suo cammino. Ha fatto un bel danno il giovane casalese, classe 1986 - trovato con un tasso alcolico 3 volte superiore al consentito - che ieri notte verso le 4 e trenta ha seminato il panico nel centro di Casalmaggiore. Avrebbe potuto anche investire qualcuno infatti alcuni giovani erano ancora in giro. Il botto - descritto col fragore di un'esplosione - ha richiamato fuori la gente dai bar e svegliato le persone residenti. L'uomo non viaggiava solo sull'auto ma aveva a bordo - si stima altre 2 o 3 persone - tutte illese. Il conducente dopo la bravata è stato condotto in caserma dove gli è stata ritirata la patente di guida -  e il giornale riferisce - riportando alcune testimonianze - che si sia recato - come se nulla fosse - a far colazione. Forse l'assicurazione dell'auto pagherà i danni. (Provincia)