Notizie flash dom. 20 gen. 2013

Viadana. Sindacati: Fiducia in Saviola
La gazzetta riferisce che i sindacati del settore del legno esprimono soddisfazione per il risultato ottenuto nella vertenza col Gruppo Saviola che ha congelato i licenziamenti. Consapevoli che il settore della filiera dell'arredo in legno ha avuto un calo dei consumi di circa il 40% ma i sindacati danno fiducia la gruppo contraddistintosi nel tempo per capacità imprenditoriale e attenzione alla ricerca e sviluppo di prodotti innovativi e quindi dice il sindacato: "... ha tutti i numeri per confermarsi ad alti livelli". Il 28 febbraio ci sarà un incontro per valutare l'utilizzo degli ammortizzatori sociali.
Viadana. Barzoni: "Sparite le mozioni"
Il consigliere comunale Cesare Barzoni ha denunciato sulla Provincia che le sue mozioni "sono sparite" dall'ordine del giorno del prossimo consiglio comunale.
Barzoni chiedeva con le mozioni la revoca delle deleghe ai tre assessori (Saccani, Fedrici e Tipaldi) che - dice Barzoni - "...Sono in divergenza col gruppo consigliare democratico".
Bellaguarda. Niente casa dell'acqua
Niente da fare per i distributori di acqua pubblica a Bellaguarda, frazione in cui i pozzi privati non possono essere utilizzati come acqua potabile in quanto contaminati da arsenico. Lo fa saper l'amministrazione che aggiunge di avere fatto lavori  nella frazione che hanno comportato il dispendio di fondi non lasciandone per la Casa dell'acqua visto il calo delle erogazioni statali. Inoltre l'assessore Saccani ha fatto sapere sulla Gazzeta che le case dell'acqua: ... Vanno installate dove c'è una rete idrica: "Da Bellaguarda si dovrebbe cioè venire a Viadana per approvvigionarsi - ed ha ggiunto sulla Provincia che..."Sfido chiunque ad installare una casetta dell'acqua dove non c'è l'acquedotto, quella dei nonsoloverdi, dunque è solo una strumentalizzazione".
Bellaguarda. Nuova Farmacia comunale
Il comune ha individuato Bellaguarda come sede della sesta farmacia nel comune. Attualmente le farmacie sono 5 (due nel capoluogo, una a Cogozzo, San Matteo e Gerbolina) se ne può aggiungere una sesta a Bellaguarda appunto. Non si sa ancora se verrà data la licenza a privati o se si aggiungerà alle farmacie comunali.
Viadana attinge alla tesoreria
Una notizia data in un trafiletto della Gazzetta riferisce che il comune si farà anticipare (secondo quanto gli è consentito dalla normativa) i tre dodicesimi delle entrate accertate nei due anni precedenti. Non solo viadana si avvarrà di questa possibilità. Il reperimento di liquidità vedrà Viadana farsi anticipare 3 milioni e 800 mila euro, Dosolo 427 mila euro e Pomponesco 511 mila.
Pomponesco. Oggi fiera di S. Antonio
La festa partita in mattinata proseguirà tutto il pomeriggio. Alle 14:30 sul piazzale giochi tradizionali per bambini. Alle 17 (tempo permettendo) accensione del grande falò con benedizione.