Viadana. Gruppo Contro Le Scie Chimiche

Nel caotico andirivieni di notizie su FACEBOOK.. 
Viadana Contro Le Scie Chimiche prende forma. Una forma “momentaneamente” virtuale. Il logo vuole esserne la rappresentazione ideale. Quello comparso su La Provincia.it in data 16 Gennaio 2013 era la prima versione. La seconda, decisamente più curata e a detta di tanti più “vera” è un regalo che ci è stato fatto dagli amici del Comitato Sardo Contro Le Scie Chimiche. Sempre più realtà associative, comitati si stanno coordinando e riunendo in diverse città con lo scopo di sensibilizzare la gente sulla questione. Diversi ricercatori indipendenti, giornalisti free lance, biologi (l'elenco è davvero lungo) si sono interessati ai problemi correlati al fenomeno delle Scie Chimiche, c'è fermento e per tutta Italia da tempo ci sono conferenze (sulla pagina del gruppo ci sono i vari links per chi fosse interessato) perché la salute dei cittadini deve essere uno dei primi diritti da salvaguardare, soprattutto nei momenti difficili come quello che stiamo vivendo. 
Dal canto nostro, nel nostro piccolo oserei dire, entro un paio di settimane abbiamo intenzione di organizzare un incontro: per conoscerci meglio, confrontarci ed intraprendere insieme un percorso che possa essere utile ad informare ed informarci, per fare un po' di luce in merito, per sensibilizzare anche gli enti e gli organi preposti (aiutarli perché in tempo di “crisi” lavorare non è facile per nessuno), per chiedere risposte ufficiali sulla questione e sulle tante sfaccettature che stanno alla radice dei timori di sempre più persone e che quotidianamente si scontra con la cattiva informazione e con la disinformazione della maggior parte della TV e della carta stampata.                                          per Viadana Contro Le Scie Chimiche