Viadana. Pavesi tra i pochi "onesti"

Pavesi (consigliere regionale Pd)
La Provincia torna sull'argomento scandalo rimborsi al Pirellone per sottolineare che Pavesi, capo storico del Pd viadanese, ex sindaco di Viadana ed eletto nella scorsa legislatura consigliere regionale è uscito indenne dall'inchiesta che invece ha coinvolto, oltre alla maggior parte dei consiglieri di governo anche 29 consiglieri di opposizione. Tra questi non figura il nome di Pavesi che  quindi esce illeso da un'inchiesta che ha travolto un po' tutta la nomenclatura politica regionale. L'ex sindaco di Viadana aveva già chiarito allo stesso giornale di Cremona di sentirsi sereno in quanto non aveva chiesto un solo euro di rimborsi per cene, pranzi, schede telefoniche e altre spese bizzarre che invece si facevano rimborsare gli altri consiglieri con gli eccessi denunciati finiti in un lungo elenco che ha molto colpito l'opinione pubblica per la bizzarria delle stesse. Elenco di iscritti nel registro degli indagati in cui Pavesi, appunto, non figura.