Viadana. Portanuova sui Gay

Riteniamo non confacenti al suo ruolo di primo cittadino le dichiarazioni del Sindaco Penazzi sulla manifestazione organizzata dall'Arcigay al Castello di San Giorgio a Mantova. Definire "carnevalesche " e che "fanno pena" le iniziative di chi è costretto a manifestare per il riconoscimento di elementari diritti anche per le coppie omosessuali, ci sembrano espressioni eccessive. Soprattutto per chi guida una Amministrazione che, con l'istituzione del Registro delle Coppie di Fatto, ha dimostrato la giusta sensibilità e come tale gli avrebbe dovuto suggerire un gesto di coerenza aderendo ad una iniziativa importante per un mondo fatto di gente normale, che vota, paga le tasse e che vuole vivere la propria sessualità in modo aperto e con le giuste tutele istituzionali come succede in altri Paesi Europei. Resta da chiarire, mentre continuano nel nostro paese gravi episodi d’omofobia, quale sia la reazione del maggior partito che sostiene il Sindaco e che, anche con queste ultime dichiarazioni, viene relegato a minoranza pur essendo forza determinante di maggioranza.
Lista Civica Portanuova - Viadana