Notizie Flash ven. 8 mar. 2013

Viadana. Tagli al trasporto disabili
Non ci sarebbero più soldi per il trasporto delle persone soggette a disabilità verso i centri educativi di Bozzolo, Marcaira e Casalmaggiore. La Regione Lombardia ha smesso di finanziare questa spesa e in comune a Viadana ci sono fondi solo fino al 30 giugno. Stati e Regione non finanziano più il Consorzio. Il presidente e vicesindaco Anzola lancia l'allarme dicendo che chiederà di incontrare il nuovo assessore lombardo per perorare questa causa che è una questione di civiltà. Le spese infatti non possono ricadere sulle spalle delle famiglie con figli che necessitano di assistenza educativa molte delle quali non se lo possono permettere. (Provincia)
Viadana. Funerale del Camionista. Arrivata la madre
Ora che è arrivata anche la madre del camionista si completa la lista dei congiunti di Adrian Dirzu per partecipare ai funerali.Il camionista 28enne che ha perso la vita in un tragico incidente sulla cispadana andando a schiantarsi contro il pilone di un viadotto. Sabato  alle 8:30 nella chiesa ortodossa di Viadana in via Roma si terranno i funerali. Colleghi ed amici per onorarne la memoria stazioneranno presso il cimitero di Cicognara ad attendere il feretro.
Viadana, studenti al viaggio della memoria
Comune di Viadana, Ist. San Giovanni Bosco, Ist. Ettore Sanfelice. Sabato 2 marzo 2013, ore 16,00 - MuVi - Via Alessandro Manzoni, Viadana.
Ultima fermata Auschwitz, il treno per la memoria
Lezione Magistrale di Frediano Sessi. Partirà il 21 marzo il convoglio, che porterà ad Auschwitz anche 30 studenti delle due scuole superiori viadanesi accompagnati da insegnanti e dirigenti scolastici.
Viadana/Casalmaggiore. Giudice di Pace non insieme
Il giudice di Pace dei Viadana Giovanni Breviglieri ha ha presentato al sindaco Penazzi  un piano di ripartizione dei costi nel momento in cui i tagli, la burocrazia e la confusione normativa hanno messo a rischio la sopravvivenza dell'Ufficio. Le norme impedirebbero una sede in condominio con Casalmaggiore. Viadana vorrebbe salvare la sede ma dovrà fare praticamente da sola accollandosi le spese di gestione e quelle dei dipendenti mentre il giudice sarà stipendiato dal Ministero. A quanto trapela il comune di Viadana sembra intenzionato a provare questa soluzione. (Gazzetta)
Viadana. Ai capigruppo la parola sul Pgt
C'è da fare la revisione al piano territoriale e la parola passa ai capigruppo in consiglio comunale per l'esame del documento. Il piano è scaduto il 20 febbraio scorso e sono già state raccolte le richieste di variazione da parte degli interessati.
Viadana. Lidia Culpo alla Stu?
La Gazzetta avanza un'ipotesi circa la sostituzione di Perteghella a direzione della Stu. A succedergli dopo che il sindaco lo aveva sfiduciato potrebbe essere - secondo le indiscrezioni riportate dal giornale - Lidia Culpo.