Boretto/Viadana. Muore improvvisamente a 14 anni

Un ragazzo africano che ha giocato anche nelle giovanili rugby Viadana si è sentito male a casa di amici
Un ragazzino di soli 14 anni, S. C.  nato in Guinea ma da tempo residente con la famiglia a Boretto dove frequentava le scuole medie si è sentito male a casa di amici ieri sera. Il ragazzo dal fisico imponente nonostante la giovane età si è allenato anche nelle giovanili del Viadana del rugby. La Tragedia ha avuto luogo a Boretto. Ieri sera, verso le 10 il ragazzo si è sentito male  improvvisamente ed è stato portato d'urgenza all'ospedale di Guastalla ma i medici, purtroppo, non hanno potuto fare nulla per salvarlo. Il giovane africano viveva a Boretto da due anni con il padre che era qui per lavoro dal 2007, mentre la madre era rimasta in Africa.
Leggi tutto