Casaletto Viadana. Bimbo indiano ustionato con latte bollente

Un terribile incidente domestico ha coinvolto un bambino indiano di nove mesi lunedì pomeriggio a Casaletto di Viadana. Sul piccolo - per dinamiche ancora da accertare - sarebbe caduto accidentalmente del latte bollente - sugli arti e sul torace - ustionandolo gravemente. Il piccolo è stato trasportato immediatamente in codice rosso all'ospedale di Verona dopo che a Casaletto gli sono stati prestati i primi soccorsi dai quali si è constatata la gravità delle ustioni. Un elicottero sanitario è atterrato sulla strada tra Casaletto e Bellaguarda e ha trasportato il piccolo a Verona, dove si trovano la rianimazione pediatrica e il centro ustionati più vicini alla cittadina. Le sue condizioni risultano gravi. Anche il sindaco di Viadana si è subito informato sulla sconvolgente vicenda che ha colpito tutta la comunità.